Martedì al Cinema a tre euro

Proseguono, martedì 12 novembre nei cinema di Padova e provincia le proiezioni a tre euro della rassegna “La Regione del Veneto per il cinema di qualità - La Regione ti porta al cinema con tre euro - I martedì al cinema”, progetto pluriennale organizzato dalla Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) delle Tre Venezie, Regione del Veneto.

Padova e provincia

  • Cinema Il Lux 
    Miserere di Babis Makridis  
    ore 17
  • Cinema Rex
    Dove bisogna stare  di Daniele Gaglianone, Stefano Collizzolli  
    ore 21
  • Multiastra  
    L'età giovane di Jean-Pierre Dardenne, Luc Dardenne    
    ore 17.30    
  • Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores       
    ore 20.30
  • Cinema Esperia    
    Voci dal silenzio di Alessandro Seidita, Joshua Wahlen        
    ore 21
  • Multisala Porto Astra
    Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani             
    ore 17.20-19.45
  • Multisala Pio X - MPX
    C'era una volta a….Hollywood di Quentin Tarantino   
    ore 18.15
  • La belle époque di Nicolas Bedos  
    ore 18.20 - 20.45   
  • Il segreto della miniera  di Hanna Antonina Wojcik-Slak     
    ore 21.05       
  • Cinema Teatro Giardino (San Giorgio delle Pertiche)
    Joker  di Todd Phillips  
    ore  21

Dettagli

Cinema Il Lux

In questo secondo martedì di programmazione, il Cinema Il Lux propone, alle 17, la visione del film “Miserere” (Drammatico, Grecia, Polonia 2018, 97’) di Babis Makridis, Premio Fipresci al 36° Torino Film Festival. Un avvocato di successo, che deve accudire la moglie in coma in seguito ad un incidente stradale, è gratificato dalle numerose testimonianze di affetto e compassione da parte di tutti coloro che lo frequentano. Quando però, inaspettatamente la moglie uscirà dal coma e tornerà a casa, egli si troverà del tutto spiazzato e cercherà a modo suo di riconquistarsi la compassione, che gli è venuta a mancare.

Cinema Rex

In cartellone al Cinema Rex troviamo alle 21 il documentario “Dove bisogna stare” (Italia 2018, 98’) di Daniele Gaglianone e Stefano Collizzolli. Georgia, ventiseienne, faceva la segretaria. Un giorno stava andando a comprarsi le scarpe; ha trovato di fronte alla stazione della sua città, Como, un accampamento improvvisato con un centinaio di migranti: era la frontiera svizzera che si era chiusa. Ha pensato di fermarsi a dare una mano. Poi ha pensato di spendere una settimana delle sue ferie per dare una mano un po’ più sostanziosa. È ancora lì. Lorena, una psicoterapeuta in pensione a Pordenone; Elena, che lavora a Bussoleno e vive ad Oulx, fra i monti dell’alta Valsusa, e Jessica, studentessa a Cosenza, sono persone molto diverse; sono di età differenti, e vengono da mondi differenti. A tutte però è successo quello che è successo a Georgia: si sono trovate di fronte, concretamente, una situazione di marginalità, di esclusione, di caos, e non si sono voltate dall’altra parte. Sono rimaste lì, dove sentivano che bisognava stare.

Multiastra

Due le possibilità questa settimana al Multiastra. Alle 17.30 inizia “L’Età Giovane” (Drammatico, Belgio 2019, 84’) di Jean-Pierre Dardenne e Luc Dardenne, Palma d’oro per la Miglior Regia al 72°Festival di Cannes. Ambientato in Belgio ai giorni nostri, il film racconta il destino del giovane Ahmed, 13 anni, combattuto tra gli ideali di purezza professati dal suo imam e i richiami della vita. Alle 20.30 è invece il turno di “Tutto il mio folle amore” (Drammatico, Italia, 2019, 97’) di Gabriele Salvatores. Sono passati sedici anni dal giorno in cui Vincent è nato e non sono stati sedici anni facili per nessuno. Né per Vincent, immerso in un mondo tutto suo, né per sua madre Elena e per il suo compagno Mario, che lo ha adottato. Willi, che voleva fare il cantante, senza orario e senza bandiera, è il padre naturale del ragazzo e una sera qualsiasi.

Cinema Esperia

Il Cinema Esperia punta alle 21 su “Voci dal silenzio” (Documentario, Italia 2018, 53’) di Alessandro Seidita e Joshua Wahlen. L’opera è un viaggio lungo la penisola italiana per raccontare l’esperienza eremitica. Storie di uomini e di donne che cercano di recuperare il senso profondo di sé e della vita attraverso un percorso intimo e solitario.

Multisala Porto Astra

Al Multisala Porto Astra si potrà invece assistere, alle 17.20 e alle 19.45, a “Il giorno più bello del mondo” (Commedia, Italia 2019, 104’) di Alessandro Siani. Arturo Meraviglia è l’impresario di un piccolo teatro di avanspettacolo ormai in declino. Un inaspettato lascito da parte di un lontano zio gli accende la speranza di risolvere i problemi con i debitori, ma quando scopre che l’eredità sono due bambini, Rebecca e Gioele, cade nello sconforto. Dopo i primi momenti di convivenza burrascosa, un bel giorno scopre che Gioele ha un potere sorprendente!!! Le magie che il bambino è in grado di compiere sembrano essere la chiave per risolvere i problemi di Arturo e risollevarlo dal vicinissimo tracollo. Il talento del piccolo illusionista non sfugge però a un team di loschi scienziati che vogliono scoprire cosa si cela dietro queste grandi doti. Con l’aiuto di buffi e sconclusionati amici e di una bella ricercatrice, tra colpi di scena e avventurose situazioni, Arturo farà di tutto per proteggere Gioele e per rimettere in piedi il suo teatro e vivere così il giorno più bello del mondo.

MPX

Tre i film in programma a tre euro al Multisala Pio X – MPX. Si parte alle 18.15 con “C’era una volta... a Hollywood” (Drammatico, Thriller, USA 2019, 161’) di Quentin Tarantino. Il film è ambientato nella Los Angeles del 1969 in cui tutto sta cambiando, dove l’attore televisivo Rick Dalton e la sua storica controfigura Cliff Booth cercano di farsi strada in una Hollywood che ormai non riconoscono più. Alle 18.20 e alle 20.45 è invece il turno di “La belle époque” (Commedia, Francia 2019, 110’) di Nicolas Bedos. Victor è un uomo all’antica che odia il presente digitale. Quando un eccentrico imprenditore, grazie all’uso di scenografie cinematografiche, comparse e un po’ di trucchi di scena, gli propone di rivivere il giorno più bello della sua vita, Victor non ha dubbi. Sceglie di tornare al 16 maggio del 1974: il giorno in cui in un caffè di Lione ha incontrato la donna della sua vita, la bellissima Marianne. Infine, alle 21.05 inizia “Il segreto della miniera” (Drammatico - Slovenia, Bosnia-Herzegovina, 2017, 100’) di Hanna Antonina Wojcik-Slak. A un minatore della Slovenia centrale viene assegnato un compito: riaprire e ispezionare un vecchio tunnel per consentire all’impresa privata, proprietaria della miniera, di chiuderlo definitivamente. Ma abbattendo via via le barriere di roccia e mattoni presenti all’interno del tunnel scoprirà molto di più: un segreto che non doveva scoprire e che gli impongono di riseppellire.

Cinema Teatro Giardino

Spostandoci in provincia, al Cinema Teatro Giardino di San Giorgio delle Pertiche troviamo alle 21, “Joker” (Azione, Avventura - USA, 2019, 122’) di Todd Phillips, Leone d’oro alla 76a Mostra del Cinema di Venezia. Arthur Fleck è un uomo che lotta per trovare la sua strada in una società fratturata come Gotham. Durante il giorno lavora come pagliaccio, di notte si sforza di essere un comico di cabaret, scoprendo tuttavia che lo zimbello sembra essere proprio lui. Intrappolato in un’esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia e crudeltà, Arthur prenderà una decisione sbagliata che provocherà una reazione a catena di eventi.

---

Tutti i martedì del mese di novembre, la rassegna a consentirà agli appassionati di cinema di godere della visione di opere d’autore, spesso alternative ai grandi circuiti commerciali, che verranno proiettate al costo ridotto di tre euro. Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione sul sito www.agistriveneto.it, sulla pagina facebook @agis.trevenezie e attraverso l’applicazione per smartphone e tablet APP al Cinema.

---

Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione sul sito www.agistriveneto.it, sulla pagina facebook @agis.trevenezie e attraverso l’applicazione per smartphone e tablet APP al Cinema.

Biglietti

Il costo del biglietto è di 3 euro. Nel caso di Multisala verificare preventivamente quali proiezioni sono a 3 euro. La prenotazione dei posti è facoltà riservata alla gestione della sala.

Per informazioni

Fice Tre Venezie
Tel. 049 8750851
fice3ve@agistriveneto.it

Info web

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Martedì al Cinema a tre euro

    • 19 novembre 2019
    • Padova
  • Cineforum Antonianum, tutti i film in programma a novembre

    • dal 5 al 26 novembre 2019
    • Fronte del Porto
  • Arriva la magia di "Aladdin” al cinema de Il Giardino dei Giochi

    • Gratis
    • 7 dicembre 2019
    • Villa Francesconi Lanza

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • "Sapori d'autunno" a Montagnana

    • Gratis
    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • Montagnana
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento