Le Mille e un'Arcella: passeggiata, cena e proiezione tra via Curzola e via Bernina

Strade: ritrovarsi negli spazi urbani
Domenica primo luglio dalle 18 in poi tra via Curzola e via Bernina il primo evento ufficiale dell’associazione Le mille e un’Arcella

Dettagli

Dopo il successo registrato dall’evento zero, ”Refresh Piacentino”, lo scorso 13 maggio l'associazione Le Mille e un'Arcella propone una passeggiata, l’installazione di uno strano totem, una cena sociale, una proiezione: tutto in strada, in una zona tra le più difficili della città. Un nuovo modo di vivere e vedere il quartiere più chiacchierato di Padova.

Prima di essere riqualificati, gli spazi urbani e i luoghi pubblici hanno bisogno di essere vissuti e abitati. Questo è il chiaro messaggio che l’associazione Le mille e un’Arcella vuole mandare alla città lanciando l’evento che il primo luglio farà vedere sotto una luce nuova una delle zone più difficili di Padova: l’ansa Borgomagno. La zona compresa tra le vie Annibale da Bassano e il corso Tre Venezie, adiacente alla ferrovia da un lato e alla parrocchia della Santissima Trinità dall’altro, da tempo non gode infatti di buona fama a causa dello spaccio e del vandalismo. Questa situazione, che alimenta il degrado e il conseguente scontento dei residenti, non deve più essere subita passivamente ma contrastata con attività culturali e con tutta la vitalità che questo quartiere dalle molte anime può esprimere.

“Per cominciare una significativa e simbolica inversione di rotta – racconta il Presidente dell'associazione Mauro Rolle (detto Pablo) – abbiamo organizzato una serata di presenza attiva, di partecipazione conviviale e di elaborazione di idee, proprio nelle strade che più volte sono state coinvolte in questo circolo vizioso di degrado e cattiva fama: via Bernina, via Fowst, via Dalmazia, via Tunisi, via Ticino. Perché queste strade hanno bisogno di rigenerarsi con nuove funzioni e nuovi significati dell’abitare e del vivere. Per questo progetto abbiamo avuto il pieno sostegno dell'amministrazione comunale che parteciperà all'evento. La parola d’ordine è tutti in strada all’Arcella”.

Si partirà dunque, domenica primo luglio alle 18, col ritrovo al giardino dedicato alla Divisione Aqui, all’angolo tra via Curzola e via Bernardi (dove già da tempo si sono cominciati a sentire gli effetti positivi esercitati dalle nuove funzioni della piazzetta Buonarroti, un tempo luogo semi deserto destinato allo spaccio, ora centro di aggregazione sociale), per la ”Passeggiata del filo rosso”. Da lì i partecipanti si muoveranno verso l’ansa Borgomagno, lungo il tracciato delle vie Bernina, Fowst, Dalmazia, Tunisi, Ticino, srotolando un filo rosso che simboleggia una nuova proposta di coesione urbana e sociale.

  • Alle 18.30, in via Fowst (zona ex Unwound), verrà installato il ”Totem del falso consiglio”, costruito dai soci delle Mille e un’Arcella con la preziosa collaborazione dei bambini del quartiere, che verranno coinvolti in attività di animazione: un simbolo di risemantizzazione degli spazi.
  • Dalle 19.30 via Bernina (che per un tratto verrà appositamente chiusa al traffico) si trasformerà in uno spazio conviviale, per la “Cena del disabitare”: tavoli e panche in strada, menu composito a rappresentare le varie anime del quartiere, musica dal vivo (offerta libera fino a esaurimento posti: per prenotazioni 328/3668446 o lemille1arcella@gmail.com).
  • Dalle 21, nel piazzale su cui termina via Bernina, proiezione del documentario ”Visage Villages” di JR e Agnès Varda.

L’associazione Le mille e un’Arcella è nata recentemente da un gruppo di famiglie residenti all’Arcella, che da anni frequentano assiduamente i luoghi pubblici del quartiere: il parco in via Piacentino, piazzetta Buonarroti e le vie circostanti. La condivisione di idee sulla rigenerazione del quartiere ha portato l’associazione a realizzare, il 13 maggio scorso, in collaborazione col Gruppo Dada e il Comune, l’evento “Refresh Piacentino” (coi writers impegnati nel compito di dare nuova veste, con le loro opere, ai muri del parco) e, in correlazione col Refresh, il 14 maggio, la partecipatissima cena sociale in piazzetta Buonarroti “Tovaglia mediterranea. Pizze da grani antichi da Napoli a Gerusalemme” (in collaborazione con Pizzeria sotto casa).

Contatti Le mille e un’Arcella
mail: lemille1arcella@gmail.com; fb @lemille1arcella

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Tutti gli eventi di gennaio a Cittadella

    • dal 1 al 31 gennaio 2020
    • Cittadella
  • Festa del radicchio di Maserà

    • solo domani
    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Piazza del Municipio
  • “Danza del drago e dei leoni”, corteo per il Capodanno cinese nel centro storico di Padova

    • Gratis
    • 26 gennaio 2020
    • Palazzo Moroni

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Festa d’Inverno a Piazzola sul Brenta

    • Gratis
    • dal 3 al 21 gennaio 2020
    • Ex Jutificio
  • Incontro e abbraccio nella scultura del Novecento da Rodin a Mitoraj, mostra al palazzo del Monte di Pietà

    • dal 16 novembre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento