"Mirabilia", passeggiata con l’autore Renato Bruni all'Orto botanico

Il volume Mirabilia, pubblicato da Codice Edizioni in una prestigiosa edizione a colori di circa 300 pagine, è un percorso tra straordinarie opere d’arte e indimenticabili aneddoti botanici, curiosi e scientificamente accurati. Disponibile in libreria.

Usare delle opere d’arte come portali per parlare di piante, di come funzionano senza di noi, di come noi uomini ci siamo relazionati con loro e di come le stiamo studiando e “immaginando”. Non spiegare perché Lucas Cranach abbia messo un garofano in mano ad Anna Cuspinian o perché a Carlo Crivelli piacciano i cetrioli e neppure raccontare della passione di Bernardino Luini per le aquilegie. Di libri sul simbolismo botanico son piene le librerie. Scovare opere nelle quali un particolare o una sfumatura siano punti focali per aprire una finestra insospettata su un tema scientifico, unendo le reciproche meraviglie. E trovare i linguaggi migliori affinché ciascuno di questi temi faccia godere lo spettatore «della risposta che dà a una tua domanda».

È questo l’obiettivo espresso dal celebre botanico Renato Bruni –già autore di Erba Volant e Le piante sono brutte bestie - nella prefazione della sua nuova opera Mirabilia. La botanica nascosta nell’arte, da pochi giorni disponibile in libreria con Codice Edizioni.

Una mostra d’arte, come un libro, è forse il miglior modo per farsi portare in un luogo inesplorato e nuovo, per fare un passo verso risposte grandi e piccole, per sentirci persone migliori. Una mostra è l’insieme delle vie che essa è in grado di aprire nella mente del visitatore, e se ben fatta non si limita a una fruizione passiva che faccia dire “ho visto i girasoli di Van Gogh”, ma “guardando i girasoli di Van Gogh ho scoperto una cosa nuova”. In Mirabilia questa scoperta riguarda il sorprendente mondo delle piante svelato – come in una immaginaria visita in un museo - nelle opere di Dürer, Degas, Hokusai, Rivera, Ducham, Warhol, Banksy e molti altri, dalle dinamiche ecologiche all’archeobotanica, dal sapore dei pomodori fino alle vertical farms e alle rivoluzionarie frontiere della ricerca.

Passeggiata con l’autore – sabato 24 novembre, ore 15 – Orto botanico di Padova

Quella che nel libro assomiglia a una mostra virtuale, mediata dalla voce dell'autore, sabato 24 novembre, alle ore 15, si tradurrà in una passeggiata in compagnia di Renato Bruni, che accompagnerà il pubblico lungo un percorso tra Orto antico e serre, raccontando quanti elementi sorprendenti del mondo delle piante si nascondono in alcune opere d'arte di tutti i tempi.
L'evento è gratuito, su prenotazione, fino a esaurimento posti e si terrà anche in caso di maltempo.

Prenotazioni disponibili qui

http://www.prenotazioniortobotanicopd.it/events/mirabilia-la-botanica-nascosta-nellarte/
Alla fine della passeggiata sarà possibile acquistare il libro di Renato Bruni, a disposizione del pubblico per un firmacopie.

Uno sguardo sull’autore – Renato Bruni

Renato Bruni è professore associato in botanica/biologia farmaceutica presso l’Università di Parma. Con Codice edizioni ha già pubblicato Erba volant (ispirato al suo seguitissimo blog e vincitore dello Science Book Award 2017) e Le piante son brutte bestie, tradotti all’estero in molti Paesi, tra cui Francia, Germania, Cina, Turchia e vari Paesi arabi. 

Uno sguardo sull’editore – Codice Edizioni

Nata nel 2003 con l’intento di rinnovare la tradizione editoriale orientata alla saggistica e alla divulgazione scientifica, oggi Codice Edizioni continua a distinguersi nel panorama italiano per la qualità delle sue pubblicazioni e per l’impegno nel promuovere titoli e autori - grandi firme ed esordienti - che possano offrire uno sguardo inedito e attento ai temi al centro del dibattito sulla contemporaneità.

Evento facebook https://www.facebook.com/events/275065339814322/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Tutti gli eventi di ottobre a Cittadella

    • dal 3 al 28 ottobre 2019
    • Cittadella
  • Visita guidata autunnale all’orto botanico di Padova

    • 20 ottobre 2019
    • Orto Botanico di Padova
  • Visita guidata a Villa Molin e il suo parco

    • 20 ottobre 2019
    • villa Molin

I più visti

  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • "Sculture in acqua, in piazza" per la Biennale a Piazzola sul Brenta

    • Gratis
    • dal 28 giugno al 30 novembre 2019
    • Piazza Paolo Camerini
Torna su
PadovaOggi è in caricamento