L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

  • Dove
    Centro Culturale Altinate San Gaetano
    Via Altinate, 71
  • Quando
    Dal 25/10/2019 al 28/06/2020
    Lunedì - giovedì 9 – 19, venerdì e sabato 9 – 24, domenica e festivi 9 – 20. Ultimo accesso 1 ora e mezza prima della chiusura. Chiusure straordinarie: 24 e 31 dicembre 2019 aperto fino alle 15; 25 dicembre 2019 e 1° gennaio 2020
  • Prezzo
    intero euro 16 ridotto euro 14
  • Altre Informazioni
    Sito web
    legittodibelzoni.it

In occasione del bicentenario del rientro di Belzoni a Padova, dopo tre viaggi compiuti agli inizi dell’Ottocento lungo il Nilo, L'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova promuove una grande mostra al Centro culturale Altinate San Gaetano, per raccontare una vita “fuori dagli schemi”, che dal palcoscenico del polveroso Sadler’s Wells Theatre, dove il giovane Belzoni si era cimentato in numeri di forza e giochi d’acqua ottenendo grandi successi, si proietta sugli appassionanti scenari della civiltà dell’Egitto.

Scarica la brochure della mostra

Una vita straordinaria, degna di un film. E non a caso George Lucas, il regista di Guerre Stellari, nel dare vita all’Indiana Jones de I predatori dell’arca perduta si è ispirato proprio a Belzoni.

Gli spazi della mostra vedono la ricostruzione degli ambienti, con effetti speciali e tecnologie digitali, in modo che il visitatore si trovi immerso negli ambienti cui il Belzoni si è trovato di fronte.
Molti gli oggetti antichi presenti in mostra, provenienti da diversi musei italiani e stranieri, alcuni sono esposti al pubblico per la prima volta.

L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi

Esploratore, ingegnere, pioniere dell’archeologia moderna, padre dell’egittologia mondiale, ha ispirato George Lucas nella creazione di Indiana Jones. Il padovano Giovanni Battista Belzoni è stato l’esploratore più importante e meno ricordato del XIX secolo, protagonista di una vita straordinaria e avventurosa poco conosciuta in Italia.
In questa importante mostra, la città di Padova rende omaggio alle sue gesta con un’esperienza che ripercorre i suoi viaggi tra le piramidi: l’occasione giusta per poter scrivere il nome di Belzoni tra le pagine della Storia.

Scopri tutto sulla mostra

Un gigante fuori dagli schemi

Dal Portello di Padova ad Alessandria d’Egitto

Nato e vissuto al Portello, il cuore antico e popolare di Padova, Giovanni Battista Belzoni sognava di diventare ingegnere idraulico, ma la Storia aveva per lui altri programmi. La natura gli donò un’enorme statura oltre i 2 metri e una forza erculea per cui era conosciuto come “The Great Belzoni”. Aveva soprattutto intelligenza, coraggio, uno straordinario intuito e amore disinteressato per l’archeologia, tutte qualità che seppe mettere a frutto in una vita sin da subito avventurosa tra Roma, Parigi e Londra, fino ad arrivare nel paese che poi lo avrebbe reso famoso.

Scopri chi è Belzoni

Il percorso espositivo

Alla scoperta dell’Egitto attraverso i viaggi e gli occhi di Belzoni

Questa mostra racconta e rende omaggio a una vita avventurosa e ricca di imprese. Il percorso espositivo alterna sistemi di visita tradizionali a momenti di grande impatto emotivo, grazie a tecnologie immersive, effetti multisensoriali ed enormi riproduzioni in scala reale. Gli ambienti storici, ricostruiti con la massima precisione, diventano spazi scenici che coinvolgono in spettacoli teatrali e in giochi d’acqua virtuali. Qui l’alternarsi di passaggi stretti e labirintici, che evocano l’attraversata nei cunicoli delle piramidi da parte di Belzoni, e di spazi più ampi suscita continuamente il desiderio di vedere che cosa accadrà dopo.
Scopri le visite organizzate ideate per scuole e famiglie, e i percorsi multisensoriali esclusivi per gruppi.

Dove e quando
Centro culturale Altinate San Gaetano dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020

Info web

www.legittodibelzoni.it

Orari di mostra

Lunedì - giovedì 9 - 19
venerdì e sabato 9 - 24
domenica e festivi 9 – 20
Ultimo accesso 1 ora e mezza prima della chiusura

Chiusure straordinarie:
24 e 31 dicembre 2019 aperto fino alle 15
25 dicembre 2019
1° gennaio 2020

Biglietti

Intero euro 16
ridotto euro 14: over 65 anni, ragazzi dai 6 ai 17 anni, studenti dai 18 ai 25 anni, persone diversamente abili dai 18 anni, titolari di convenzioni
gratuito: bambini fino ai 5 anni (non in gruppo scolastico), bambini e ragazzi con disabilità fino ai 17 anni, accompagnatori di visitatori diversamente abili

https://www.legittodibelzoni.it/it/info-ticket

Tariffe

Biglietto intero euro 16
Diritti di prevendita per acquisti online euro 1,50
Biglietto ridotto euro 14
Ragazzi 6-17 anni, Studenti 18-25, over 65, persone con disabilità dai 18 anni, convenzionati.
Diritti di prevendita per acquisti online euro 1,50
Biglietto aperto euro 18
Acquistabile sia in biglietteria che online, permette di visitare la mostra senza necessità di bloccare data e fascia oraria precise.
Diritti di prevendita per acquisti online euro 1,50

Ingresso Gratuito:
Bambini fino ai 5 anni (non in gruppo scolastico)
Bambini e ragazzi con disabilità (fino ai 17anni)
Accompagnatori di visitatori con disabilità
Giornalisti previo accredito dell’ufficio stampa
Insegnanti accompagnatori (fino a 2 persone per classe)

Biglietto famiglia Valido per 2 adulti e almeno 1 ragazzo (dai 6 ai 17 anni) max 5 persone
Adulti: euro 14 - Ragazzi: euro 8 (dai 6 ai 17 anni)
Diritti di prevendita per acquisti online euro 1,50

Giochi per bambini: Giochiamo all’Egitto di Belzoni
Sabato e domenica ore 17 - Max 15 bambini dai 6 ai 12 anni
Durata: 1 ora e mezza - Costo del gioco euro 12 cad. oltre al costo del biglietto
Diritti di prevendita per acquisti online euro 1,50

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella

I più visti

  • Inaugurazione del nuovo store Euronics-Bruno a Padova

    • Gratis
    • 15 ottobre 2019
    • Bruno Euronics
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • Festa dea suca a Cittadella

    • oggi e domani
    • dal 12 al 13 ottobre 2019
    • Piazza Pierobon
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
Torna su
PadovaOggi è in caricamento