I Notturni d'Arte venerdì al museo GeSTA di Pontelongo

Venerdì 31 luglio i Notturni d’Arte, manifestazione organizzata dall’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Padova con il contributo di Cassa di Risparmio del Veneto e dedicata quest’anno alla Grande Guerra in occasione del suo centenario, si spingono fuori porta per una visita guidata al museo GeSTA - Guerra e Saccisica Testimonianze Avvenimenti di Pontelongo. Per l'occasione apre le sue porte anche Villa Foscarini Erizzo, residenza estiva della famiglia veneziana dei Foscarini da San Stae, su progetto di scuola palladiana, oggi sede municipale. L'appuntamento è alle 21 in Largo Cavalieri di Vittorio Veneto – Pontelongo.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DI NOTTURNI D'ARTE

Il museo GeSTA è stato allestito nall'aprile del 2014 per ricordare uomini e luoghi del primo conflitto mondiale del territorio della Saccisica. Allo stesso tempo si propone come polo culturale per il territorio, ospitando mostre ed eventi legati alla Grande Guerra, com’è avvenuto per la recente rassegna Suggestioni. La sala d’entrata è dedicata alla spiegazione del conflitto: vi si trovano esposte le bandiere dei principali paesi belligeranti, le cartine del fronte, i manifesti dei giornali. Nella seconda sala si parte da immagini che ritraggono il mondo contadino della Saccisica del tempo per arrivare alla descrizione generale delle divise, degli armamenti, del rancio, della struttura dei comandi, delle forze in campo. La seconda parte del percorso è dedicata ai soldati della Saccisica e al suo territorio attraverso panoramiche d’epoca. Una delle sezioni più importanti è quella dedicata alla raccolta dei nomi dei Caduti dei paesi del territorio, da cui si nota che il rapporto popolazione/caduti è assai elevato rispetto alle medie statistiche del Veneto. I supporti su cui vengono esposti i materiali sono principalmente di tipo digitale, sono presenti anche teche contenenti oggetti bellici, riproduzioni di documenti riguardanti i soldati, divise storiche. Interessante la riproduzione di una divisa, completa di corredo militare, del 55° Reggimento Fanteria. Di particolare pregio la raccolta di medaglie al valore e commemorative e quella dedicata all’alimentazione.

Biglietti 3 euro, da acquistare in prevendita presso gli uffici del Settore Attività Culturali in via Porciglia 35, orario dal lunedì al giovedì 8.30-12.30, 15-18.30, venerdì 8.30-13.30, 14.30-16.00, sabato 8.30-13 (chiuso domenica e sabato 15 agosto) con possibilità di acquisto la sera stessa della visita nel caso in cui i biglietti fossero ancora disponibili. Possibilità di abbonamento

Settore Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche in via Porciglia 35, Padova 049/8204533

notturnidarte

@comune.padova.it

padovacultura.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Musei comunali gratis per il "Giugno Antoniano 2020"

    • Gratis
    • dal 1 al 30 giugno 2020
    • Padova
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento