OPV Families&Kids, “Mozart in carrozza: un viaggio musicale in Italia” all'Orto Botanico

Torna OPV “Families&Kids”, sei spettacoli, da ottobre ad aprile, all’auditorium Pollini e all’Orto Botanico per la settima edizione della rassegna che l’Orchestra di Padova e del Veneto dedica ai bambini e alle famiglie e realizzata grazie al sostegno di Alì Spa.

SCOPRI TUTTI I DETTAGLI DI OPV "FAMILIES&KIDS"

PROGRAMMA GENERALE

Sarà Pierino e il lupo di Sergei Prokofiev, il classico per antonomasia del teatro musicale per bambini, ad aprire la rassegna. Sabato 18 novembre (auditorium Pollini, in due turni alle ore 15.30 e 17.30), il direttore d’orchestra Giancarlo Rizzi e l’attore Andrea Tonin accoglieranno il pubblico dei più piccoli con la fiaba musicale più amata di tutti i tempi, che vedrà protagonisti d’eccezione i professori d’orchestra dell’OPV, chiamati a impersonare i protagonisti del racconto: l'uccellino cinguettante è infatti caratterizzato dal flauto, l'anatra dall'oboe, il gatto dal clarinetto, il nonno brontolone dal fagotto, il lupo spaventevole dai corni, il protagonista Pierino da tutti gli strumenti ad arco, i cacciatori dai legni, le fragorose scariche dei fucili dai timpani e dalla gran cassa.

Dopo l'apertura, il programma proseguirà il 5 dicembre (aula magna di Pediatria, ore 20) con la fiaba Babbo Natale e la lettera smarrita su testo di Elisabetta Garilli e musiche di Charles Gounod. I fiati dell’OPV saranno diretti da Maffeo Scarpis.
L’appuntamento sarà dedicato in esclusiva ai bambini degenti della Clinica pediatrica e alle loro famiglie e l’incasso devoluto in beneficienza alla Fondazione Salus Pueri. 

Il 20 gennaio (auditorium Pollini, ore 17.30) Elisabetta Garilli, la scenografa in scena Serena Abagnato e il mimo Giulia Carli saranno protagoniste di una nuova lettura della Suite Pulcinella, tratta dalle straordinarie musiche per i “Balletti russi” con le quali Igor Stravinsky reinterpretò la tradizione musicale del Settecento italiano, diretta dal giovane maestro Marco Attura.
Lo spettacolo costituirà una nuova occasione di cimentarsi con la critica musicale per decine di “critici in erba”, guidati dalla redazione di Prime Pagine – Il magazine dei ragazzi

Al Pollini “Families&Kids” tornerà il 10 marzo (ore 17.30) con lo spettacolo Un, due, tre: a passo di danza! sul balletto-pantomima Les Petits Riens che Wolfgang Amadeus Mozart scrisse per l’Académie Royal di Parigi nel 1778. L’OPV sarà diretta dal maestro Mirko Schipilliti, mentre il racconto e la realizzazione scenica saranno curati da Elisabetta Garilli e Serena Abagnato, ancora una volta sotto lo sguardo e l’orecchio vigili dei piccoli critici musicali di Prime Pagine.

L’Orto Botanico sarà la sede di due appuntamenti “Tuttigiuperterra”, per i quali l’OPV invita bambini e adulti a portare un cuscino da casa per accomodarsi sul pavimento, vicino ai musicisti.
Il 3 febbraio (ore 17.30) Alberto Massarotto vi guiderà nell’avventuroso Mozart in carrozza: un viaggio musicale in Italia, con le musiche di Leopold e Wolfgang Amadeus Mozart e di Thomas Linley eseguite dall’OPV e dal primo violino solista Giacomo Bianchi.
Il 7 aprile (ore 17.30) sarà invece la volta dello spettacolo Creature fantastiche (e come ascoltarle), sviluppato insieme allo staff creativo di Bas Bleu Illustration: un viaggio alla scoperta di creature misteriose e fantastiche, a partire proprio da quelle che si nascondono tra le piante dell’Orto, su musiche di Christoph Willibald Gluck.

La rassegna è realizzata grazie al contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione del Veneto e del Comune di Padova e al sostegno di Alì Spa, in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto - Teatro Nazionale e con l’Orto Botanico di Padova - Università degli Studi di Padova.

DETTAGLI DELLO SPETTACOLO

Una speciale carrozza partirà sabato 3 febbraio alle 17.30 dall’Orto Botanico di Padova: quella di “Families&Kids” che condurrà i bambini e le loro famiglie in un viaggio avventuroso attraverso l’Italia alla scoperta di un compositore d’eccezione, il giovane Wolfgang Amadeus Mozart.

Uno speciale appuntamento “Tuttigiuperterra” in cui le sedie sono bandite, grandi e piccini sono invitati a portare dei cuscini da casa per ascoltare il concerto stando seduti sul pavimento vicino ai musicisti dell’OPV, che saranno loro compagni di viaggio insieme a Giacomo Bianchi, violino concertatore e solita, e al musicologo Alberto Massarotto, voce narrante.

Durante la sua breve ma intensa esistenza, Wolfgang Amadeus Mozart intraprese diversi viaggi, tre dei quali proprio in Italia. Sebbene solo tredicenne, il piccolo Mozart visitò le maggiori città del nostro paese per apprendere i segreti dell’opera italiana e della musica sacra, esibendosi spesso al clavicembalo o all’organo, accolto come il più promettente dei musicisti austriaci. Gli spostamenti da una città all’altra, le vicissitudini che il fanciullo affrontò in compagnia del padre, gli importanti incontri musicali e le nuove opere che nacquero in questo periodo sono documentate nelle varie lettere che Mozart scrisse di proprio pugno durante questo periodo.

Mozart in carrozza! Un viaggio musicale in Italia sarà dunque l’occasione di viaggiare all’interno dell’opera di Mozart e dei musicisti a lui contemporanei che caratterizzarono la visita nel nostro paese. Un’occasione unica per vivere da vicino i suoni dei vari strumenti che compongono l’orchestra, in un’esperienza di ascolto impreziosita da simpatici aneddoti e divertenti curiosità.

Biglietti: adulti 8 euro, bambini/ragazzi 5 euro

In vendita online su www.opvorchestra.it, o dal sabato che precede ciascun evento presso la Libreria Pel di Carota (via Boccalerie, 29). I biglietti eventualmente invenduti saranno disponibili al botteghino il giorno del concerto da un’ora prima dell’inizio.

La rassegna “Families&Kids” è realizzata grazie al contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione del Veneto e del Comune di Padova, in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale e con l’Orto Botanico di Padova / Università degli Studi di Padova.

PROSSIMI EVENTI

BIGLIETTI

Auditorium Pollini: biglietto unico 5 euro
Orto Botanico: adulti 8 euro, bambini/ragazzi 5 euro

In vendita online su www.opvorchestra.it, o dal sabato che precede ciascun evento alla libreria Pel di Carota (via Boccalerie, 29).
I biglietti eventualmente invenduti saranno disponibili al botteghino il giorno del concerto da un’ora prima dell’inizio.

INFORMAZIONI

049.656848 · 656626
info@opvorchestra.it
www.opvorchestra.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Laura Pausini a Padova alla Kioene Arena

    • dal 9 al 10 ottobre 2018
    • Kioene Arena
  • Festival Internazionale Bartolomeo Cristofori 2018, concerto di inaugurazione

    • solo oggi
    • 21 settembre 2018
    • Auditorium “Cesare Pollini”
  • Festival Internazionale Bartolomeo Cristofori 2018, Antonii Baryshevskyi in concerto

    • solo domani
    • 22 settembre 2018
    • Auditorium “Cesare Pollini”

I più visti

  • L’estate 2018 ad Abano Terme, tutti gli eventi in programma ad agosto e settembre

    • dal 2 agosto al 30 settembre 2018
    • Abano Terme
  • "Venire alla luce. Dal concepimento al parto", i segreti della nascita in mostra al Musme

    • dal 6 dicembre 2017 al 30 settembre 2018
    • Musme
  • Laura Pausini a Padova alla Kioene Arena

    • dal 9 al 10 ottobre 2018
    • Kioene Arena
  • Antica sagra di Mejaniga a Cadoneghe

    • dal 14 al 23 settembre 2018
    • Mejaniga
Torna su
PadovaOggi è in caricamento