Padova World Music Festival, “La notte della taranta” all’Arena Romana

Torna anche quest’anno il Padova World Music Festival” con tre appuntamenti tra agosto e settembre che idealmente vogliono costruire un ponte attraverso i suoni, le danze, le voci e le musiche provenienti da svariati angoli del mondo.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI DEL PADOVA WORLD MUSIC FESTIVAL 2016

PROGRAMMA

Si comincia sabato 27 agosto in Arena Romana con La notte della taranta, protagonisti I Tarantolati di Tricarico, primi ed unici rappresentanti della cultura e della musica etnica nel mondo, riconosciuti a livello internazionale grazie al grande successo avuto in rassegne e festival all'estero e a collaborazioni illustri con grandi della cultura e dello spettacolo (Dario Fò, Roberto Benigni, Renato Carosone, Francesco Guccini, Francesco De Gregori). Nel 2015 sono stati scelti dalla regione Basilicata come ambasciatori della musica e della cultura Lucana per l'EXPO 2015 nel padiglione Italia, inoltre è loro il brano ufficiale per la Capitale della Cultura Matera 2019.

Si prosegue mercoledì 31 agosto al Teatro Giardino di Palazzo Zuckermann (in caso di maltempo Auditorium S. Gaetano) con la presentazione ufficiale (in prima assoluta nazionale) del nuovo album di Maurizio Camardi Cacciatori di sogni, un progetto dedicato alle canzoni che vede insieme sul palco un ensemble di grandi artisti. A cominciare dal sassofonista padovano, con all'attivo dieci album a proprio nome e svariate collaborazioni in ambito musicale e teatrale, che si presenta con la sua formazione più collaudata, il World Quartet. Ospiti d'eccezione di questo progetto il percussionista cubano Ernesttico, lo scrittore Massimo Carlotto e alcune voci tra le più belle del panorama nazionale: Patrizia Laquidara, Vittorio Matteucci, Gualtiero Bertelli, Rossana Carraro e altri special guest.

Saranno le melodie e i canti folk irlandesi a chiudere il Padova World Music Festival venerdì 7 settembre sempre a Palazzo Zuckermann (in caso di maltempo Auditorium S. Gaetano) con l'eventoSotto il cielo d'Irlanda. Musiche e canti tradizionali irlandesi” con il gruppo The Friel Sisters. Tre sorelle che sul palco alternano virtuosismi al violino, flauto e uilleann pipes con brani cantati all'unisono tratti dal repertorio tipico delle folk song irlandesi. La band, che per l'occasione sarà arricchita dal chitarrista Peter Webster, è specializzata in musiche e canzoni tradizionali irlandesi (jigs, reels, slow airs, marches) dove si alternano melodiche ballad a brani dal ritmo travolgente. Recentemente sono state protagoniste dell'EXPO di Milano esibendosi per diverse settimane all'interno del Padiglione Irlandese.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 6 marzo 2020
    • Gran Teatro Geox
  • Subsonica "Microchip temporale club tour" allo Hall di Padova

    • 5 marzo 2020
    • Hall
  • Pat Metheny al Gran Teatro Geox

    • 15 marzo 2020
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Carnevale 2020 ad Este

    • Gratis
    • dal 16 al 25 febbraio 2020
    • Este
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento