“Phd educational week on transferable skills", incontri a Padova

Ai Dottori di ricerca che si affacciano oggi nel mondo del lavoro viene richiesto di possedere oltre alle competenze specifiche anche le cosiddette “soft skills” o competenze trasferibili.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DEL CONVEGNO

Sono quelle competenze interpersonali, organizzative e imprenditoriali e le abilità di comunicazione e di creatività spendibili in ambiti professionali diversi e pertanto utili per ampliare le possibilità di impiego dei giovani Dottori.

L’Università di Padova organizza dal 4 (dalle ore 9.00) all’8 giugno al “Fiore di Botta” in via del Pescarotto 8 a Padova la "PHD EDUCATIONAL WEEK ON TRANSFERABLE SKILLS. Strategic competences for young researchers", una serie di incontri rivolti ai dottori di ricerca, suddivisi per aree tematiche, che saranno particolarmente utili all’acquisizione di quel sapere interdisciplinare che comprende comunicazione, relazioni interpersonali e con il mondo del lavoro, e capacità di interpretare il complesso e mobile panorama della formazione alla professione.

“L’Università di Padova, che ha una lunga tradizione nella formazione dottorale e un forte interesse verso l’apertura e la collaborazione con le realtà produttive e il territorio – spiega la prof.ssa Paola Zanovello, del Dipartimento di Scienze chirurgiche, oncologiche e gastroenterologiche, Coordinatrice della Consulta dei Coordinatori dei Corsi di Dottorato -, ha colto l’importanza di favorire iniziative di didattica innovativa per l’acquisizione di competenze strategiche per la formazione dei Dottorandi.

Il Dottorato di ricerca rappresenta, infatti, lo strumento fondamentale per promuovere l’innovazione e per contribuire allo sviluppo culturale ed economico della Società. E’ importante pertanto che il percorso formativo dei Dottorandi sia inserito nel contesto dinamico in cui viviamo, e risponda alle esigenze di cambiamento e di flessibilità, pur rimanendo coerente ai principi e agli scopi che ispirano la formazione accademica”.

Venerdì 8 giugno alle ore 14.30 in Aula Nievo di Palazzo Bo, via VIII febbraio 2 a Padova, è prevista una tavola rotonda conclusiva dal titolo “Good practice in research supervision” alla quale parteciperanno Patrizia Burra, Prorettrice alla formazione post lauream, Alessandro Paccagnella, Prorettore alle relazioni internazionali, Jeremy Bradshaw, Pro-Vice-Chancellor (International & Doctoral) University of Bath (UK), Francesca Peressotti e Marina Santi dell’Università di Padova. Concluderà la discussione tra esperti, moderata da Paola Zanovello, che vede la presenza di Chiara Roscino, Università di Siena, Roberto Bottinelli, Università di Pavia, Angela Maritato, Università di Bologna, e Maria Cristina La Rocca, Università di Padova.

Gli incontri sono organizzati in collaborazione con l’International Research Office, Il Sistema Bibliotecario di Ateneo, Alumni Unipd, Confindustria Padova e Niuk<> e si terranno nel CAMPUS di Biologia e Biomedicina “Fiore di Botta” in via del Pescarotto 8 a Padova.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Planetario di Padova, tutti gli eventi di ottobre

    • dal 3 al 31 ottobre 2019
    • Planetario
  • LaFeltrinelli di Padova, tutti gli eventi in programma a ottobre

    • dal 3 al 30 ottobre 2019
    • Feltrinelli

I più visti

  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • "Sculture in acqua, in piazza" per la Biennale a Piazzola sul Brenta

    • Gratis
    • dal 28 giugno al 30 novembre 2019
    • Piazza Paolo Camerini
Torna su
PadovaOggi è in caricamento