Rassegna “Oltre” con “Il sigillo segreto”, spettacolo al teatro San Clemente

Le musiche dal vivo dalla timbrica cinese del percussionista Mauro Gatto e la performance live di calligrafia del maestro Bruno Gripari, in uno spettacolo proposto in anteprima che intesse atmosfere d’“altrove” e sa regalare intense suggestioni. “Il Sigillo Segreto” in calendario sabato 26 ottobre alle 21 Teatro San Clemente di Padova (via Messico - zona industriale) è la terza proposta della rassegna di teatro e musica “Oltre” di TOP-Teatri Off Padova, che vede il contributo del Comune di Padova e il patrocinio del Consorzio Zona Industriale e Porto Fluviale di Padova.

10407012_683530988362110_7927197988134906866_n-2

Lo spettacolo nasce dall’incontro tra la musica di Mauro Gatto, che trae ispirazione dalla colonna sonora da lui composta ed eseguita per un film cinese dedicato a Yang Ye (mitico generale che visse attorno all’anno mille in una Cina sconvolta da guerre e divisioni interne), e l’arte calligrafica del “maestro di arti rare e di eccezione” Bruno Gripari che, in ascolto e in dialogo con i suoni di chiara e cristallina origine cinese, traccerà in scena con il suo pennello arcaici ideogrammi, segni e sigilli. Sigilli che secondo l’antica tradizione orientale sono protettivi e propiziatori, in difesa dalle forze occulte, ma sono anche i segni del tessere connessioni con l’altro, affermando così il senso di una fratellanza universale.

Attivo nella produzione musicale e multimediale dal 1985, il primo vanta una solida esperienza come percussionista in diversi generi: swing, pop, etnica, rock, jazz, blues, klezmer, jazz, funk, latin, flamenco, mediterranea, acustica ed elettronica.

Il secondo deriva dal suo lavoro di artista e di insegnante la grande attenzione alla calligrafia (e alla sua trasmissione), intesa come arte che anima lettere, parole e testi. Ne scaturiscono opere pittoriche, rituali e installazioni create con tecniche millenarie originarie dell’Asia Centrale (calligrafie e lacche), il tutto coniugato strettamente alle simbologie, le scritture e la ritualità di quei territori; è l’unico occidentale abilitato a utilizzare il sigillo canonico di Stato e l’emblema nazionale di Mongolia. Nella sua Officina calligrafica di Caerano San Marco, a Treviso, propone incontri e corsi.

La rassegna prosegue con altre quattro serate a dicembre che alternano e intrecciano musica e teatro. “Sogni di una felice Europa” è il monologo teatrale che vede al centro l’idea di Europa, in calendario domenica 1 dicembre: in scena Roberto Faoro accompagnato dalle musiche dal vivo di Piero Bolzan.

Spazio al racconto della vita di Leonardo Da Vinci, di cui si festeggia quest’anno il cinquecentenario della morte, sabato 7 dicembre, con “Voliamo” di Scarpanō - Teatro e Metodi Attivi.

Musica e teatro in “Con un fiore sulla pelle”, sabato 14 dicembre: Valerio Perla narra alcune pagine della sua vita da percussionista, da appassionato di Cuba e del mondo popolare del Sud Italia. La rassegna si chiude sabato 21 dicembre con la storia di un personaggio padovano: “Belzoni l’Egiziano”, spettacolo prodotto da TOP-Teatri Off Padova, in scena Gianni Bozza e Pierantonio Rizzato.

Ingresso 10 euro; per informazioni e prenotazioni: info@teatrioffpadova.com - tel 049/650294 – 340/8479382, www.teatrioffpadova.com.

Evento facebook https://www.facebook.com/events/701890870316410/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Raul Cremona, Mago Silvan e Felipe: Capodanno MagiComico al Gran teatro Geox

    • 31 dicembre 2019
    • Gran Teatro Geox
  • "Per non morire di mafia", spettacolo al teatro Maddalene

    • dal 10 al 18 dicembre 2019
    • Teatro delle Maddalene
  • Stagione di prosa al teatro ai Colli con “Quel fine settimana”

    • solo oggi
    • 14 dicembre 2019
    • Teatro ai Colli

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • Capodanno 2020 a Cittadella

    • 31 dicembre 2019
    • Cittadella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento