Rassegna di pittura, scultura, fotografia e disegno a Padova

Queenartstudio Gallery riparte dal 4 al 18 luglio 2020 con una nuova energia con una interessante e suggestiva rassegna di pittura, scultura fotografia, disegno degli artisti:

  • Liena Kalenyuk-Pererva
  • Giuseppe Arduca
  • Maria Concetta Palermo
  • Lorenzo De Marco
  • Rosana Largo Rodriguez
  • Pb Wood Art

Gli artisti che nel periodo di chiusura hanno continuato a coltivare la propria passione esporranno 10/15 opere a testa in una convivenza armoniosa negli eleganti spazi della nostra galleria sita nel cuore di padova ,accogliendo la sfida di una nuova rinascita artistica.

GIUSEPPE ARDUCA - È un fotografo per passione e adotta un approccio altamente figurativo per esplorare il mondo con la sua macchina fotografica. Coltiva con interesse crescente negli anni la fotografia non trascurando neppure il colore. Crea uno spazio in cui fissa i primi piani e i loro riflessi, detta i ritmi temporali, per attirare la mente dell’osservatore attraverso la sua poetica Con riprese d’acqua incontaminate e dettagli minuziosi, Giuseppe ritrae sia oggetti comuni, sia e soprattutto immagini della natura. La luce cade sulla forma d’acqua, riempiendola, trasformandola. Questo è il mistero. Vita e amore, luce e anima. L'arte è nella trama dei quattro insiemi….Presenta in questa rassegna una serie di macro sulla natura.

LIENA KALENYUK-PERERVA - Originaria dell’Ucraina da 20 anni in Italia è riuscita tra mille difficoltà a praticare la sua passione artistica. Ad Asiago dove ha vissuto per 13 anni ha gestito una mostra privata permanente raccogliendo numerosi consensi. Liena ama dipingere panorami, nature morte, paesaggi, ritratti e tutto ciò che gli crea emozione. Come mezzo di pittura usa l’olio su tela. Con la sua pittura vuole cogliere la bellezza in tutto quello che vede. Da sempre alla ricerca della perfezione continua a studiare per migliorarsi. Ogni suo dipinto è un pezzo della sua anima, è l’espressione del suo sentimento interiore e vuole esprimere pace e serenità. In questa rassegna espone interessanti paesaggi e panorami.

LORENZO DE MARCO ’LOLLODEM’ - Pittore, Fotografo, Scultore: Lorenzo De Marco, in arte ‘Lollodem’, è nato a Crotone. Ha iniziato a praticare arte sin da bambino continuandoli nel liceo artistico e nell'Accademia di Belle Arti a Bologna. Con il tempo ha iniziato ad affermarsi sempre di più come artista facendo diverse mostre in giro per l'Italia. L'intento della sua arte è quello di sensibilizzare lo spettatore e portare alla luce degli episodi negativi oggi attuali soprattutto appartenenti al suo territorio: la Calabria. Le sue opere sono piene di sentimento, di affetto, sono anima calabrese; nelle sue opere ci siamo noi, le persone che ha conosciuto, quelle di cui ricorda le storie che prova a raccontare negli sguardi che in una forma di “realismo” riproduce con veridicità strepitosa. Presenta in questa Rassegna una serie di intensi carboncini.

MARIA CONCETTA PALERMO - Architetto, è nata a Catanzaro e vive ed opera a Padova. Si è dedicata da sempre all’arte della Pittura e Poesia. Ha partecipato come pittrice a mostre e concorsi con buon esito di critica ed ha esposto in personali e collettive. È come tuffarsi nella gioiosa vitalità della natura ed anche nella riflessione del simbolo. L’Artista evoca, con soggetti floreali, ma anche con figure, il vigore continuo e dinamico delle forme, la materia sovrapposta ai toni, l'immediatezza di una visione che oltrepassa la pura contemplazione e diventa parte integrante di un'espressione che nasce dall'anima. Lo sguardo coglie raffinate sfumature, pose e corpi disposti in maniera aggraziata nello spazio, scopre gli occhi sereni di Cristo immerso in una luce limpida. Presenta in questa Rassegna acquerelli di nudi paesaggi e natura che sono un excursus tra presente e passato della sua produzione.

ROSANA LARGO RODRIGUEZ - È una pittrice spagnola che utilizza pigmenti naturali e tecniche classiche per raggiungere il suo stile surrealista. Rodríguez organizza meticolosamente una varietà di forme, simboli e oggetti per creare un dialogo attorno agli eventi attuali. Le sue fantastiche composizioni emergono da uno sfondo oscuro, ricordando un sogno ricordato al risveglio. Delicato e provocatorio, mentre giocava con temi di femminismo, perdita di innocenza, mortalità e genitorialità, Rodríguez ha invitato i suoi spettatori a ripensare le loro relazioni con i soggetti raffigurati. Ispirata dalla letteratura classica, Rodríguez inventa mondi fantasiosi che circondano sia i suoi soggetti che il suo pubblico. L'uso di olio d'oliva come ultimo strato, anziché trementina, conferisce a ciascuna delle sue opere una delicatezza, creando una qualità infantile sia di meraviglia che di inquietante. Presenta in questa Rassegna i suoi singolari dipinti ad olio su sassi.

PB WOOD ART - È figlia d'arte: una figlia che dopo anni è riuscita a ritrovare ogni ricordo del passato e a raccontarlo in arte. Negli ultimi anni, si è dedicata solo alla pittura scoprendo che dipingere è bellissimo, e la vera ispirazione ed il movimento stesso delle mani, debbono essere sempre accompagnati dalla costante musica classica compagna di vita. Con uno stile personalissimo è capace di offrirci una sua visione del mondo, di una natura plasmata dai suoi sogni e dalle sue emozioni, mai una copia del vero riconoscibile nelle forme e nei giochi di colore. Il sapiente uso della spatola, dà corpo e vigore all'intera produzione artistica, di fronte alla quale, lo spettatore è invitato come osservatore partecipante, ad uno scambio emozionale inevitabile. Presenta in questa rassegna una serie di dipinti su tela e su tavola che sono la sua espressione di opulenza, gioia e voglia di vivere

Informazioni e contatti

Presentazione 4 Luglio 2020 ore 18.30 a cura di MariaGrazia Todaro Art Director e Critico QueenArtStudio Gallery. Per partecipare all'inaugurazione:

L'esposizione si potrà visitare gratuitamentee dal 4 al 18 luglio 2020 dalle ore 17. alle 20, in RIviera Tito Livio, 75-35100 Padova. Si effettueranno ingressi scaglionati dal martedì al sabato.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 26 luglio 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • "A nostra immagine", scultura in terracotta a Padova nel Rinascimento al Museo Diocesano

    • dal 15 febbraio al 27 settembre 2020
    • Museo Diocesano

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 26 luglio 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • Nomadi in concerto a Carmignano di Brenta

    • 11 luglio 2020
    • Piazza Marconi
  • "Padova Abano color week": una settimana dedicata ai colori ed allo shopping

    • dal 3 al 12 luglio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento