“Il salotto musicale di Enrica ed Elio”: concerto e aperitivo nel foyer del Verdi

“Il salotto musicale di Enrica ed Elio”, la rassegna autunnale della Fondazione Musicale Omizzolo Peruzzi, prepara il secondo appuntamento seguito da un ricco aperitivo offerto al pubblico: sabato 26 ottobre alle ore 18 presso il Foyer del Teatro Verdi di Padova si esibirà la giovanissima e già stimatissima violinista Clarissa Bevilacqua nel concerto dal titolo “Citazioni, variazioni, ossessioni”. Il cartellone, in coproduzione con l’Archivio Musicale Guido Alberto Fano Onlus, è in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto.

Dettagli

Apprezzata per il suo stile interpretativo e per la musicalità con la quale riesce a catturare il pubblico, Clarissa ha sempre nutrito una vera passione per la musica. Ha iniziato lo studio del violino all’età di cinque anni, debuttando a nove come solista al Pritzker Pavilion di Chicago davanti a migliaia di persone. Successivamente si è esibita alla Carnegie Hall di New York e ha tenuto recital e concerti negli Stati Uniti e in Europa. Clarissa Bevilacqua è la più giovane violinista scelta per collaborare con la Fondazione Stradivari di Cremona, suonando all’Auditorium Arvedi gli strumenti della collezione. È stata scelta come Young Artist dalla Si-Yo Music Society Foundation di New York, un gruppo di affermati artisti internazionali che hanno portato un contributo significativo nel mondo della musica. Ha ottenuto premi e riconoscimenti in svariate competizioni nazionali e internazionali. Clarissa è la più giovane studentessa in Italia a conseguire un diploma di laurea in musica, essendosi laureata a soli 16 anni con 110 e lode con menzione d’onore presso il Conservatorio Nicolini di Piacenza. Ha frequentato la Mozarteum Sommerakademie con Pierre Amoyal, il Corso di Alto Perfezionamento all’Accademia Chigiana con Boris Belkin e la Venice Music Master con Pavel Vernikov. Attualmente studia con Pierre Amoyal nel Master Program presso l’Università Mozarteum di Salisburgo. Altri mentori includono Daniele Gay e Olga Kaler. Clarissa suona un violino Giovanni Battista Ceruti, Cremona 1815, per gentile concessione della Fondazione Pro Canale di Milano.

Programma del concerto

Johann Sebastian Bach Sonata n. 1 BWV 1001: Adagio - Fuga
Partita n. 3 BWV 1006: Preludio
Eugène Ysaÿe Sonata n. 2 op. 27
Niccolò Paganini Capriccio n. 24
Nathan Milstein Paganiniana

Ingresso

Biglietti concerti: Intero euro 7 - Ridotto euro 5 - Studenti euro 3

Acquisto biglietti:

Biglietteria del Teatro Verdi
dal martedì al sabato ore 10-18.30 e un’ora prima del concerto.
Vendita online su www.teatrostabileveneto.it.
Penotazione telefonica al n. 049 87770213

Al termine del concerto sarà offerto al pubblico un aperitivo

Informazioni

Fondazione Musicale Omizzolo - Peruzzi
Via Dosso Faiti n. 4
35141 Padova
www.fondazioneomizzoloperuzzi.it
340 9291163 - info@fondazioneomizzoloperuzzi.it

Evento facebook https://www.facebook.com/events/2651778068382729/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Weekend natalizio in musica per le vie del centro a Padova e a palazzo Moroni

    • oggi e domani
    • dal 14 al 15 dicembre 2019
    • Padova
  • Concerto “Summertime 4 Children” al Gran teatro Geox

    • oggi e domani
    • dal 14 al 15 dicembre 2019
    • Gran Teatro Geox
  • Concerto di Natale al Duomo, un grande evento dedicato alle forze armate e a tutti i cittadini

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 dicembre 2019
    • Duomo

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • Capodanno 2020 a Cittadella

    • 31 dicembre 2019
    • Cittadella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento