Scene di paglia, tutti gli appuntamenti di martedì 28 giugno

Torna per la sua VIII edizione Scene di Paglia – Festival dei casoni e delle acque, in programma dal 17 giugno al 2 luglio in 13 luoghi tra Saccisica e Conselvano, in provincia di Padova e Venezia , con la direzione artistica di Fernando Marchiori.

SCENE DI PAGLIA 2016, SCOPRI TUTTI GLI APPUNTAMENTI

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA MANIFESTAZIONE

L'EVENTO

ore 21.15
 - Casone Azzurro, Arzergrande

COMPAGNIA DIONISI 
ARIANNA SCOMMEGNA
POTEVO ESSERE IO

di Renata Ciaravino, 
con Arianna Scommegna, 
luci Carlo Compare, supervisione registica Serena Sinigaglia

I bambini cresciuti negli anni Ottanta nelle periferie del nord, che giocavano in cortile a lanciarsi palloncini con dentro le lamette, i genitori terroni, le mamme che facevano le pulizie negli ospedali, i piedi impigliati in scarpe da tennis con la punta tagliata che diventavano sandali da tennis, per risparmiare.
Le ragazze che al parco si sputavano in faccia dopo essersi tirate i capelli in una piscina comunale.
I ragazzi che facevano la tangenziale contromano per scommessa, che facevano l’amore nei parcheggi vuoti dei supermercati.

Quei bambini e ragazzi poi sono cresciuti: ognuno a procedere alla cieca cercando di salvarsi. Ma cosa ci fa salvare? E se uno si salva, veramente si è salvato? Cosa ci fa andare da una parte o dall’altra? Quante volte abbiamo detto: “Potevo essere io, e invece, poi, no.” Potevo essere io è la storia di una bambina e un bambino che diventano grandi partendo dallo stesso cortile. Niguarda, periferia nord Milano.
Due partenze, stessi presupposti. Ma finali diversi. E in mezzo la vita. Potevo essere io racconta tutto questo cercando la commedia che irrompe nella commozione. Un allestimento scarno, una frontalità assunta senza mediazioni. Una sola concessione: a fianco alle parole ci sono i video, perché certe immagini evocano e insieme aiutano a non mentire. Il bambino che siamo stati è lì, sgranato in super 8, mentre guarda distese di finestre dal nono piano di un palazzo senza balconi e una voce dice: “Girati, stiamo facendo il filmino. Sorridi!”.

IL PROGRAMMA

Gli abbonamenti saranno disponibili presso la biglietteria del Teatro Filarmonico di Piove di Sacco il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 18.30, mercoledì e sabato dalle 9.30 alle 12.30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Mostra "Dinosauri. Giganti dall'Argentina" al San Gaetano

      • dal 8 ottobre 2016 al 26 febbraio 2017
      • Centro Culturale Altinate San Gaetano
    • Tutti gli eventi del weekend a Q Bar di Padova

      • oggi e domani
      • dal 17 al 18 febbraio 2017
      • Q-Bar
    • Tancredi, l’atomica e il filo d’erba

      • dal 12 novembre 2016 al 12 marzo 2017
      • Collezione Peggy Guggenheim

    I più visti

    • Mostra "Dinosauri. Giganti dall'Argentina" al San Gaetano

      • dal 8 ottobre 2016 al 26 febbraio 2017
      • Centro Culturale Altinate San Gaetano
    • Tutti gli eventi del weekend a Q Bar di Padova

      • oggi e domani
      • dal 17 al 18 febbraio 2017
      • Q-Bar
    • Tancredi, l’atomica e il filo d’erba

      • dal 12 novembre 2016 al 12 marzo 2017
      • Collezione Peggy Guggenheim
    • Mostra “Gare de l’Est” a Palazzo Bo

      • dal 13 dicembre 2016 al 15 marzo 2017
      • Palazzo Bo
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento