Solo Exhibition of Vincenzo Biavati and Elena Borboni: mostra alla QueenArtStudio gallery

Il 6 aprile @queenartstudio gallery inaugura le Esposizioni Personali degli Artisti Elena Borboni e Vincenzo Biavati
Un connubio che tra due Artisti che attraverso i colori e la luce esprimono entrambi ,con tecniche completamente differenti e e in due ambienti distinti della Galleria, un inno alla vita.

Elena Borboni

Al piano superiore della Galleria si potranno ammirare le Opere Pittoriche di Elena Borboni.

La “missione” di Elena consiste nell’esprimere l’elemento eterno della vita, nel liberare la bellezza essenziale della natura e sentire attraverso il colore.
Le sue Opere sono un’insieme di raffigurazioni ove la sfera racchiude un movimento ciclico di rinnovamento per esprimere il “SE”.
Le simbologie delle rose, dei soffioni, degli alberi, ci inebriano di interminabili racconti, manifestati con generosità dall’artista, che osserva e narra con orgoglio il senso dell’immanenza della vita, mettendola ogni volta in scena, divenendo parte inscindibile del mistero in essa contenuto.
Nel suo incedere creativo, nulla è elemento casuale, ma un’abbracciare il proprio sentire, un rappresentare la continuità dei cicli vitali.
In questo contesto persuasivo essa diventa l’apoteosi della serena gioia del profondo radicamento tra noi e la natura.
Un linguaggio interiorizzante, una ricerca intima, ma al contempo calcolatissima, che si regge su precise corrispondenze e giustapposizioni di toni, come un brano musicale, sinuosa, armoniosa e ritmica, partecipe delle sensazioni che la tela intende trasmettere.
Ella sente il “ bisogno – l’esigenza ”, di plasmare, toccare, impastare ed essere in simbiosi, materiale e reale, con la natura stessa, interagire intimamente con il suo quadro, per esprimere un racconto che trova l’essenza umana in sintonia con la madre terra, in un gioco naturale di nascita, crescita, evoluzione e scoperta di se stessi.
La scelta cromatica predilige tonalità di arcobaleno, ove risulta ben leggibile la visione fantastica della vita.
Da anni espone in numerose mostre personali e collettive, sia in Italia che all’estero, ottenendo notevoli consensi e premi .

Vincenzo Biavati

Al grande e suggestivo piano sottostante della Galleria le Opere scultore e luminose e le installazioni cromatiche dell’Artista Vincenzo Biavati che già espone come Artista permanente della Galleria

La ricerca di Vincenzo Biavati si manifesta nei suoi lavori, che sono il risultato del grande interesse per la luce in tutte le sue espressioni.

La luce, il colore e i riflessi rappresentano la riscoperta della vita “perché spesso vediamo il buio e il nero come assenza di colore, mentre invece con l’utilizzo sapiente della tecnologia luminosa possono diventare luce sfolgorante e opere d’arte”, spiega l’artista domandando al proprio pubblico: “a chi non piacciono i luccichii delle faville, i riflessi degli Swarovski, i colori dell’arcobaleno?”.
Vincenzo Biavati li va a cercare o li crea, anche recuperando materiali di consumo quotidiano, e con raffinati interventi di riciclo, li realizza e li amplifica come icone della sua sperimentazione.

Sul tema della luce ha proseguito il suo percorso artistico, progettando sia grandi installazioni site specific,sia piccole e raffinate opere.

Di lui Paolo Levi ha scritto: Le opere di Vincenzo Biavati sono composizioni sperimentali realizzate con un linguaggio originale che si sviluppano nello spazio creando istallazioni fatte di materia, luce e colore.
Un mondo poetico, fatto di cromatismi con led soffusi immersi in luoghi metafisici che creano atmosfere sospese e incan­tate .

Potenti fasci di luce squarciano il buio regalandoci esperienze sensoriali inedite: proprio la luce è la protagonista di queste opere, la cui forza
generatrice e vitale partecipa attivamente alla costruzione delle immagini.

Vincenzo Biavati ha esposto in numerose sedi nazionali e interazionale e non ultimo il suo approdo in America

Le Opere resteranno in esposizione presso QueenArtStudio Gallery fino al 30 aprile, escluso il periodo delle vacanze pasquali

La mostra sarà visitabile dal martedì al sabato dalle ore 16.30 alle 19.30
Inaugurazione con aperitivo artistico il 6 aprile 2019 alle 18
Riviera Tito Livio 75 a Padova –Ingresso Libero
Gli Artisti saranno presenti all’Inaugurazione.

MariaGrazia Todaro Art Director di QueenArtStudio Gallery
Riviera Tito Livio 75-35100 Padova
www.queenartstudio.it
queenartstudiopadova@gmail.com

tel 3346447738
http://www.queenartstudio.it/esposizioni-personali/
https://www.facebook.com/events/314512705906737/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb

I più visti

  • Inaugurazione del nuovo store Euronics-Bruno a Padova

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 ottobre 2019
    • Bruno Euronics
  • Antica fiera di Bresseo a Teolo

    • dal 11 al 15 ottobre 2019
    • Bresseo
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
Torna su
PadovaOggi è in caricamento