Grease, un sorriso pieno di grazie che ritorna dal palco al pubblico

Padova al Gran Teatro Geox con la collaborazione della Compagnia della Rancia mette in scena il musical per far rivivere la magia di Broadway. Tra il pubblico molti coloro che si sono travestiti da T-Birds e Pink ladies. È standing ovation

Compagnia della Rancia - Grease il musical

Padova accoglie al Gran Teatro Geox la Compagnia della Rancia che mette in scena il musical Grease. Due ore di puro divertimento e magia quelle che ieri sera sono riusciti a far provare gli interpreti di uno spettacolo amatissimo. Tra il pubblico, molti coloro che hanno deciso di travestirsi e che vivendo in pieno le avventure di Sandy e Danny, si sono lasciati andare in balletti e canti concludendo con un fiume di applausi e sorrisi. 

 

LA COMPAGNIA. Nel 1997 la Compagnia della Rancia lancia l'edizione del musical in lingua italiana con Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia come protagonisti. A quindici anni dal debutto, Grease si afferma come il primo long running show della storia dello spettacolo in Italia. Un successo senza tramonto dove in questa nuova edizione il ruolo di Danny è affidato a Riccardo Simone Berdini, già protagonista di “Happy Days” e “Pinocchio”, mentre nei ruoli delle protagoniste femminili ritroviamo Serena Carradori (Sandy nelle edizioni 2007/08 e 2009/10) e Floriana Monici (Rizzo dal 2003 al 2006).  

VIDEO: "NOI STIAMO INSIEME" LA PERFORMANCE DI PADOVA

LA STORIA. Nell'estate del 1959 Danny e Sandy, entrambi in vacanza al mare, si innamorano perdutamente. Lei è australiana, da poco trasferita in città, lui è il “bad boy” del quartiere. Il destino vuole che i due si ritrovino in autunno a frequentare lo stesso liceo. Per lei niente è cambiato, per lui invece quella storia d'amore è fonte di imbarazzo: teme che il sentimento incrini la sua immagine di fronte ai propri amici, i T-Birds. Lei cerca consiglio e conforto nel gruppo delle amiche le Pink Ladies. Tra ingenuità adolescenziali e drammi più o meno seri, la storia si dipana fino al lieto fine. 

A PADOVA. Il musical messo in scena è perfetto. Ogni passo, ogni nota, ogni battuta è fatto, cantata e detta in un connubio perfetto di luci e suoni. È un mondo quasi surreale quello che riesce a creare la Compagnia della Rancia. Lo show scorre veloce ritrovandosi catapultati nel liceo di Danny e Sandy senza quasi rendersene conto.  

I T-BIRDS E LE PINK LADIES PADOVANE non sono certo mancati. Tra il pubblico in sala, molti coloro che hanno deciso di travestirsi. In questo clima carnevalesco tutti si sono lasciati andare cantando le canzoni più conosciute. Fra tutte “Noi stiamo insieme” e nella parte del testo “rama-lama-lama-ka-ding-it-ty-ding-de dong” o “Shoo bop sha wad-by wad-dy yip-pi-ty boom” in sala si sente di tutto. Questa la magia del musical, il riuscire a coinvolgere tutti in un clima festoso e semplice. 

LA PERFORMANCE. Non si privilegia nessuno in particolare. Le note di merito vanno davvero a tutti quelli che sul palco si sono spesi e quindi alla compagnia in toto. Il livello dello spettacolo è altissimo, le scenografie sempre curate e per nulla minimali, vestiti in scena azzeccati, côté canoro perfetto.  

COSA RESTA. Si torna a casa soddisfatti, con il sorriso e con una stupenda energia che solo un grande musical messo in scena da professionisti può donare. È un'energia pulita che non lascia scampo. La stessa che ha trovato sfogo al Geox mentre il pubblico in piedi omaggiava gli artisti con una standing ovation. Un brivido per chi era lì e un sorriso pieno di grazie che ritorna dal palco al pubblico. In un attimo tutte le preoccupazioni vengono sospese, messe in un angolo per lasciar spazio alla magia che solo gli spettacoli, i concerti e come in questo caso i musical possono donare. Questa sera, venerdì 18 gennaio, al Gran Teatro Geox è previsto il sold out per la seconda data, segno che lo spettacolo piace davvero a molti.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento