Spettacolo "Tragic girls. I volti del tradimento" ad Abano Terme

Un saggio-spettacolo, recitato dagli allievi attori del corso annuale avanzato di recitazione teatrale dell'Associazione Fantalica, composto da tre atti unici il cui filo conduttore è il tradimento: "La morsa" di Pirandello, "Saluti da Bertha" di Tennessee Williams e "Porno" di Mario Fratti.
Una visione di questa pulsione umana, che coinvolge uomini e donne in ugual misura di responsabilità, raccontata attraverso gli occhi e la penna di tre autori distanti tra loro nel tempo e nei luoghi. Una visione in cui non si cercano colpevoli perché lo sono tutti. Il tradito è responsabile tanto quanto il traditore, forse. C'è però un cavillo attraverso cui il nostro senso di giustizia può andare a rifugiarsi: la riconoscenza. Chi tradisce smette di essere riconoscente dell'amore che ha ricevuto, se ne dimentica ( o non lo ha mai ri-conosciuto) e tradisce la fedeltà del suo compagno o compagna. Solo così, nel nostro innato desiderio di dividere il mondo in buoni e cattivi, in bianco e nero che individuiamo nel traditore il "cattivo" da punire. I traditi sembrano dei bambini sciocchi che diventano cattivi, iracondi, ridicoli che cercano nella loro personale visione di giustizia il risarcimento per il torto subito. Ma chi crede nella giustizia è uno sciocco e chi crede che l'amore sottostia alla giustizia lo è ancora di più. La giustizia è la logica ma in amore anche la logica non esiste più.
Ecco allora che le protagoniste delle nostre storie di tradimento, attraverso il processo di emancipazione della donna nel corso del novecento (siano esse traditrici o tradite o entrambe le cose) affronteranno il cammino di riscatto o caduta quando il tradimento avrà bussato alla porta del cuore.


Vittorio Attene

Regia di Vittorio Attene

Assistente alla regia Antonella Borgato


Costumi di Caterina Riccomini


con

Giuseppe Bullaro

Alice Ferretti

Ilaria Gasparin

Giulio Giordano

Angelo Miccoli

Erika Pittarello

Ilaria Savorgnan

Simone Trolese

INGRESSO LIBERO SU PRENOTAZIONE


"Era un uomo onesto, lui, mi avrebbe rifatta ricca, lui, come prima, più di prima... A me, questo, a me che ogni sera lo aspettavo impaziente, felice del suo ritorno. Tornava a casa stanco, affranto, contento della sua giornata di lavoro, già in pensiero delle fatiche del domani... Ebbene, alla fine, mi sono stancata anch'io di dover quasi trascinare quest'uomo ad amarmi per forza, a rispondere per forza al mio amore..."
Giulia da "LA MORSA" di Luigi Pirandello

"Charlie... non sei venuto agli appuntamenti, ti sei sposato con una piccola corista.. Oh, Dio! Ti amo tanto che mi sento tutta sconvolta a vedere il tuo viso benedetto nella foto che m'hai dato!
Bertha da "SALUTI DA BERTHA" di Tennessee Williams


"Io t'ammazzo! Voi donne siete incredibili! Anche quando siete colpevoli, colte con le mani nel sacco o in questo caso con… - lasciamo perdere -, voi donne riuscite a cambiar le carte in tavola. Quasi quasi sto diventando io, l'accusato!"
Paul da "PORNO" di Mario Fratti

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Festa d'Irlanda 2020 ai giardini dell'Arena

    • dal 15 al 19 aprile 2020
    • Giardini dell'Arena
  • "‘900 italiano, un secolo di arte", mostra ai musei civici agli Eremitani

    • dal 1 febbraio al 10 maggio 2020
    • Musei Civici agli Eremitani
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento