Cantautori, artisti e attori dal ghetto al Bo: una settimana di eventi anticipa il TEDxPadova

Presenta Ema Stokholma, dj e speaker radiofonico. Il tema del 2019 è la rinascita: cinque relatori internazionali. Fra i più attesi Arianna Fontana, Dan Peterson e la modella etiope Tezeta Abraham

E se l’attesa di TEDxPadova fosse essa stessa TEDx? Perché fra musica, leggera e classica e artisti la sesta edizione dell’appuntamento dedicato all’innovazione, che si terrà sabato 25 maggio a Palazzo della Ragione, sarà anticipata da una settimana di performance «ad hoc». «Waiting TEDx»: eventi che animeranno le strade di Padova, preparando il terreno al pomeriggio di sabato, quando l’ex tribunale nel cuore della città del Santo si animerà con i talk e non solo sul tema della rinascita. Un evento patrocinato da Università e Comune di Padova e quest’anno, per la prima volta, anche dal Conservatorio Pollini e dal Consorzio Turistico DMO Padova, con main partner PwC e Crédit Agricole FriulAdria.

Meditazione e inside Emerica

Si comincia meditando: l’appuntamento di lunedì 20 maggio (ore 20) è all’interno del Giardino di Cristallo del Parco Europa, con un corso da Marco Parolin, direttore del Tara Cittamani – Centro Buddhista a Padova. Martedì 21 maggio, invece, tocca al cantautorato indie del territorio (Il Chiosco, ore 22). Spazio a Inside Emerica, un progetto che nasce nell’inverno del 2017 dalla collaborazione di due giovani artisti padovani, Giacomo Opocher in arte Inside Emerica e Carlo Megighian in arte No Label e che si concretizza con l’uscita il 25 maggio 2018 di Attraverso EP, disco che dà voce a sonorità che spaziano dal rap hip hop all’indie.

Over the ghetto

Il terzo giorno, mercoledì, «Waiting TEDx» riposa per prepararsi a «Over The Ghetto» di giovedì 22 maggio, evento patrocinato dal Comune di Padova e in collaborazione con l’associazione «InGhetto». Con tanti artisti che si esibiranno «en plen air» per le vie del centro di Padova, in collaborazione con molti locali, che aspetteranno il pubblico per unire un buon aperitivo alle performance. Dalla breakdance alla danza espressiva, dalla alla poesia recitata all’esposizione di tele. Ecco l’elenco dei presenti: Marina De Stefani, danza espressiva; Zeno Cavalla, teatro and sound painting; Marco Skeja Crew, breakdance; Detache Quartet, quartetto d’archi; Orange Bloom Trio, live music trio; Matteo Boscarato, poesia/musica; Urban Meadow, acoustic band; Dreaming Academy, musical; Alessandro Lando, pittore; Dario Virgis, fotografo; Maria Sole Nigro, poesia/recitazione.

Giovani orchestre

Anche sabato 25 maggio, il giorno dell’evento, ci sarà un’anticipazione, nel cortile antico di Palazzo Bo (ore 11): un concerto gratuito di 80 giovanissime promesse della musica classica, tra i 12 e i 18 anni, che si dividono in Orchestra Giovanile “Archi Tesi” diretta dal Maestro Annalisa Meloni e Orchestra Giovanile “Tutto D’un Fiato” diretta dal Maestro Fabrizio Castanìa. Sono una realtà musicale numerosa e di grande talento e portano la loro testimonianza di Rinascita musicale in giro per il nostro paese e non solo. Fanno parte del complesso strumentale V.E. Marzotto “Progetto Musica” della città di Valdagno che vanta quasi 600 elementi. Riscoprendo la musica nella sua forza aggregativa, di promozione sociale e di identità culturale la scuola propone una nuova modalità di studio, dove ogni allievo fin da subito entra a far parte di un’orchestra scegliendo di studiare uno degli strumenti utili all’organico. La loro testimonianza artistica vuole ricordare a tutti noi come la musica classica sia un linguaggio ancora attuale che rinasce ogni volta che un bambino incontra il suo strumento.

«Il filo conduttore di questa edizione porta con sé tante sfaccettature, sfide che i nostri speaker affronteranno nei loro interventi – spiegano il licensee di TEDxPadova Carlo Pasqualetto e l’event manager Edonella Bresci –. Di rinascita, infatti, si parla quando si tratta di economia circolare, di sostenibilità ambientale. Così come si può declinare lo stesso tema parlando di riscatto sociale, riscoperta spirituale e personale. E per questo non è un caso che si sia scelto di tenere l’evento a Palazzo della Ragione: un luogo nato come tribunale, dove arrivavano persone colme di paure e tensioni, che ora è invece un simbolo della rinascita patavina, quella che porta la città ad essere candidata come “urbs picta” a patrimonio mondiale dell’Unesco. Proprio per l’importanza del luogo, abbiamo voluto regalare al Comune di Padova una perizia acustica del grande Salone che ospiterà la manifestazione».

Programma nel dettaglio

L’evento #R1N4SC174 sarà anticipato da una settimana di eventi: quest’annoTEDxPadova oltre a idee e innovazione è musica e arte!

  • Lunedì 20 maggio: Il primo appuntamento, dedicato alla Rinascita TEDxPadova 2019 sarà “Meditation, Rebirth, Breathing”
  • Martedì 21 maggio: appuntamento al Chiosco, la location più suggestiva ed effervescente dell'estate padovana insieme a Inside Emerica, per una serata dedicata ai ritmi della musica indie. 
  • Giovedì 23 maggio: appuntamento con Over The Ghetto in Ghetto, simbolo del centro storico della città, con tanti artisti che si esibiranno nelle più svariate arti.
  • Sabato 25 maggio: appuntamento nel Cortile Antico del Palazzo del Bo, con il concerto gratuito dell’ Orchestra Giovanile Tutto d’un Fiato e Orchestra Giovanile Archi Tesi.

Tutte le info qui

Gli speaker

Sei donne, sei uomini, un gruppo. Ecco il «cast» al completo di TEDxPadova, con gli speaker che si alterneranno dalle 15.30 nel Salone di Palazzo della Ragione, presentati dalla dj Ema Stokholma. TEDxPadova comincerà con la musica: sul palco saliranno Alice Nereide Cossa, che con Aisha Ruggieri è curatrice artistica dell’evento, ed il maestro Matteo Ferrara, basso-baritono di fama internazionale, per un duetto a due voci.

Arianna Fontana: pattinatrice italiana, ha vinto nello short track tantissime medaglie: un oro, due argenti e cinque bronzi alle olimpiadi, un oro, sei argenti e sette bronzi ai mondiali. Dopo le ultime vittorie si è presa un anno sabbatico: ora è pronta a ripartire.

Dan Peterson: impresa titanica sintetizzare la sua biografia in poche righe. Campione di basket e poi allenatore plurivincente, popolare commentatore televisivo e giornalista, come diceva in una nota pubblicità anni ottanta e novanta, per molti «numero uno».

Drusilla Foer: poliedrica e irriverente cantante, attrice e autrice di origine toscana, da tempo considerata un’icona di stile. Musa di artisti come David LaChapelle e Cindy Sherman, agli inizi della sua carriera si fa già notare al cinema con Ferzan Özpetek.

Eric Barbizzi: Greta Thunberg? In Italia c’è l’abbiamo già. Ed è questa giovane ecostar italiana di 15 anni: diventato famoso grazie alla presenza a «Striscia la Notizia», è già nonostante la giovane età un reporter scientifico ambientale.

Jasmine Abdulcadir: vive e lavora a Ginevra, dove è responsabile dell'Unità Urgenze di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale Universitario, e da sempre combatte le mutilazioni genitali. È cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Uljan Sharka: fondatore e Ceo di iGenius, la società di intelligenza artificiale che ha ideato e sviluppato crystal, il primo Virtual Advisor per la data intelligence. In precedenza ha lavorato come consulente per Apple.

Ottavo giorno: performance di dance abilty per l’associazione fondata a Padova nel 1997 da Marina Giacometti e Anna Ruzza, progetto permanente di attività artistiche di danza e teatro che promuove e realizza l’inclusione della diversità.

Tezeta Abraham: Modella e attrice, nata in Gibuti da genitori Etiopi, Tezeta si trasferisce in Italia all’età di cinque anni. Difende i diritti di rifugiati e si batte per lo ius soli: per il Corriere della Sera è fra le cinquanta donne più influenti in Italia.

Sara Buson: astrofisica padovana, dopo laurea e dottorato all’Università di Padova è stata selezionata dalla NASA per una prestigiosa post-doc fellowship al Goddard Space Flight Center nel Maryland (USA).

Koen Van Pottelbergh: optometrista belga, inventore progetto di occhiali economici che si adattano a quasi tutti i difetti visivi, ruotando una semplice vite fino ad ottenere la visione perfetta, pensati per gli abitanti di paesi con economie fragili.

Gino Gerosa: cardiochirurgo, è uno dei più importanti specialisti del settore, riconosciuto per aver impiantato il primo cuore artificiale in Italia. Attualmente sta lavorando per sviluppare un cuore artificiale.

Alessandra Biffi: farmacologa e pediatra, ha una vasta esperienza clinica nel trapianto di cellule staminali ematopietiche e nelle sperimentazioni cliniche in fase iniziale di terapia cellulare e genica.

Giovanni Carlo Federico Villa: componente del Consiglio Superiore dei Beni Culturali e Paesaggistici, è specialista di tecnologie non invasive applicate ai Beni Culturali e ha orientato tutta la sua attività alla tutela delle opere d’arte.

Tutte le info su speaker ed evento sul sito www.tedxpadova.org.

Potrebbe interessarti

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Anoressia: «Le cause della malattia una combinazione di fattori di rischio sia psichiatrici che metabolici»

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra auto e moto: centauro gravemente ferito, interviene l'elicottero

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

  • Rubano, incidente mortale nella notte

  • Maxi truffa in azienda: il falso corriere ritira 60mila euro di merce e sparisce

Torna su
PadovaOggi è in caricamento