Trekking Urbano 2014, per celebrare i cento anni della Grande Guerra

In Veneto saranno le città di Padova e Treviso le protagoniste del Trekking Urbano 2014, la Giornata nazionale del turismo lento che il prossimo 31 ottobre giunge alla sua undicesima edizione. “Ricordare e ripercorrere la nostra storia a 100 anni dalla Grande Guerra” il tema scelto per quest'anno, declinato in una varietà di percorsi con diversi livelli di difficoltà, accessibili a tutte le età.

Tra il 1914 e il 1918 Padova spesso fu protagonista di fatti e di avvenimenti importanti. La città fu in un primo tempo sede di un comando di tappa sulla via del fronte, oltre che centro ospedaliero militare, obiettivo di incursioni aeree e luogo di transito della massa di profughi. Dopo la sconfitta di Caporetto diventò capitale al fronte: il Comando Supremo dell’Esercito Italiano e le Missioni Alleate vi trasferirono la loro sede e anche Vittorio Emanuele III soggiornò in città. Il 3 novembre 1918, a Villa Giusti (località Mandria), venne firmato l'armistizio che sancì la fine delle ostilità tra il Regno d'Italia e l'impero Austro-Ungarico. Molti i luoghi in città che conservano testimonianze culturali e artistiche, un patrimonio anche umano dove il messaggio diventa simbolo e significato. Il trekking Padova, città della pace che si terrà il 31 ottobre condurrà alla scoperta di tali luoghi, per concludere il percorso "intriso" di memorie storiche in via VIII febbraio.

L’idea del Trekking Urbano è nata nel 2002 dal Comune di Siena e sin dalle prime edizioni è stata sposata da altri comuni. Partecipano all’edizione 2014: Siena (comune capofila), Ancona, Biella, Bologna, Cagliari, Catania, Cividale del Friuli (provincia di Udine), Comacchio (provincia di Ferrara), Comiso (provincia di Ragusa), Cosenza, Forlì, Giulianova (provincia di Teramo), Macerata, Mantova, Napoli, Narni (provincia di Terni), Orani (provincia di Nuoro), Padova, Palermo, Palmanova (provincia di Udine) Pavia, Perugia, Piacenza, Pistoia, Ragusa, Rieti, Salerno, Spoleto, Terracina (provincia di Latina), Trento, Treviso, Urbino, Verbania (provincia di Verbano-Cusio-Ossola).

Il Trekking Urbano è diventato in questi anni un’occasione imperdibile per gli amanti di una moderata attività sportiva all’insegna della curiosità, grazie a percorsi che coniugano la salubrità di attività all’aria aperta, con la scoperta dell’arte e della bellezza dei centri storici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Musei comunali gratis per il "Giugno Antoniano 2019"

    • Gratis
    • dal 1 al 30 giugno 2019
    • Padova
  • Rassegna "Cinema in giardino" ad Abano Terme

    • dal 11 luglio 2018 al 29 agosto 2019
    • Montirone
  • Tutti gli eventi di giugno a Cittadella

    • dal 1 al 30 giugno 2019
    • Cittadella
  • Sagra del bisateo a Corte di Piove di Sacco

    • dal 14 al 30 giugno 2019
    • Corte
Torna su
PadovaOggi è in caricamento