Tutte Storie, tributo di Eros Ramazzotti a favore del Cuamm al cinema Esperia

Sabato 12 gennaio, la cover band Tutte Storie, tributo di Eros Ramazzotti assieme ad Angelo Gallocchio, si esibiranno in uno show unico per un concerto di beneficenza presso il cinema Esperia in Via Chiesanuova, 90 – Padova - per sostenere “Operazione Occhi Dolci, un impegno concreto ricordando Marco”.

Scarica la locandina del concerto

“Operazione Occhi Dolci, un impegno concreto ricordando Marco” è stata ideata per ricordare Marco Lovison, scomparso in un incidente stradale a soli 18 anni il 22 maggio 2009, e il concerto del 16 gennaio si celebra poco dopo il 14 Gennaio, giorno in cui Marco avrebbe compiuto 28 anni.

Il concerto è a favore di “Operazione Occhi Dolci – Un impegno concreto ricordando Marco”. Quanto raccolto sarà devoluto a Medici con l’Africa Cuamm, per finanziare l’acquisto di un ecografo, da donare al Princess Christian Maternity Hospital, di Freetown, Sierra Leone, per il servizio ecografico di cure prenatali.

Info web

http://occhidolci.it/?fbclid=IwAR0lEhoVjGQBWcJc3bBNj39p8jBdz7AdYwx2UTo2ZMWPqL4a5wF8Pd60l-o

Dettagli

Dal 2009 ad oggi, le donazioni raccolte con l’”Operazione Occhi Dolci” hanno reso possibile:

  1. L’acquisto di un microscopio oftalmico operatorio per il Reparto Oculistico dell’Ospedale St. Luke di Wolisso in Etiopia (2009);
  2. Il mantenimento del Reparto Oculistico dell’Ospedale St. Luke di Wolisso (2010);
  3. Il mantenimento del Reparto Oculistico dell’Ospedale St. Luke di Wolisso e l’annesso programma di cliniche mobili e di screening oftalmologico, per raggiungere con cure e trattamenti di qualità elevata anche le persone povere che vivono lontane dai centri abitati(2011);
  4. Il sostegno per avviare la costruzione dell’Asilo S. Antonio di Padova a Nazret e l’ampliamento del Reparto Oculistico dell’Ospedale St. Luke di Wolisso (2012);
  5. Il completamento dell’ampliamento del Reparto Oculistico dell’Ospedale St. Luke di Wolisso, e l’avviamento dell’attività dell’Asilo inclusivo S. Anthony a Nazret (2013)
  6. Il sostegno del Reparto Oculistico dell’Ospedale St. Luke di Wolisso, e dell’attività dell’Asilo S. Anthony a Nazret (2013)
  7. Il sostegno della fase di avviamento dell’Asilo S. Anthony a Nazret (2014)
  8. Il finanziamento di una delle 9 unità nutrizionali, presenti negli ospedali delle regioni di Iringa e Njombe in Tanzania, e gestite dal Cuamm (2015)
  9. L’ acquisto degli arredi per il nuovo refettorio dell’Asilo St. Anthony a Nazret e il contributo per l’attività della clinica Oculistica dell’Ospedale St. Luke di Wolisso (2015)
  10. Sostegno a Medici con l’Africa Cuamm per finanziare l’acquisto di set chirurgici per il taglio cesareo e per isterectomia, da donare al Princess Christian Maternity Hospital, di Freetown, Sierra Leone. (2016)
  11. Sostegno a Medici con l’Africa Cuamm per finanziare l’acquisto di un ecografo, da donare al Princess Christian Maternity Hospital, di Freetown, Sierra Leone. (2017)
  12. Sostegno a Medici con l’Africa Cuamm per finanziare l’acquisto di un Concentratore d’ossigeno, di un Ventilatore portatile per le emergenze, e di altro materiale sanitario da donare all’ospedale di Lui – Sud Sudan. (2018)

Marco Lovison

Marco Lovison studiava presso il Liceo della Comunicazione “Maria Ausiliatrice” di Padova. Appassionato di calcio e di moto, aveva 18 anni quando, il 22 maggio del 2009, ha perso la vita in un incidente stradale. La famiglia ha acconsentito che si donassero le cornee e i tessuti. Le sue cornee sono state trapiantate, all’Ospedale di Forlì, a due giovani di 15 e 26 anni, che hanno così riacquistato la vista.

La famiglia, già al momento del funerale, aveva invitato quanti volevano ricordare Marco a non inviare fiori, bensì donazioni a favore di CBM Italia Onlus, per far continuare a vivere Marco attraverso gli occhi e gli sguardi delle persone aiutate e curate.

Operazione Occhi Dolci

L’”Operazione Occhi dolci, un impegno concreto ricordando Marco”, è l’iniziativa benefica con cui gli amici e i familiari di Marco lo hanno voluto ricordare.

I fondi vengono raccolti attraverso l’organizzazione di concerti ed eventi benefici e la distribuzione di vasetti di miele, fornito dalla Cooperativa Sociale “Il Graticolato”, promotrice di attività finalizzate all'inserimento lavorativo di persone disabili.

Il tutto con lo scopo di finanziare progetti a favore di persone meno fortunate.

www.occhidolci.it

Medici con l’Africa Cuamm

Nata nel 1950 a Padova, Medici con l’Africa Cuamm è la prima ONG in campo sanitario riconosciuta in Italia e la più grande organizzazione italiana per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane.

Realizza progetti a lungo termine in un’ottica di sviluppo, intervenendo con questo approccio anche in situazioni di emergenza, per garantire servizi di qualità accessibili a tutti. Cuamm si impegna anche nella formazione, in Italia e in Africa, di risorse umane dedicate, nella ricerca e divulgazione scientifica in ambito tecnico di cooperazione sanitaria, nell’affermazione del diritto umano fondamentale alla salute per tutti, anche dei gruppi più marginali, diffondendo nelle istituzioni e nell’opinione pubblica i valori della solidarietà e della cooperazione tra i popoli, della giustizia e della pace.

www.mediciconlafrica.org

Il graticolato

La società cooperativa sociale Il Graticolato è una cooperativa a scopo plurimo, con sede a San Giorgio delle Pertiche (PD), nata nel 1988 per favorire l’inserimento sociale delle persone disabili. Oggi sono oltre 100 gli utenti ospitati dalla cooperativa, che fornisce loro assistenza di base e promuove attività mirate al miglioramento del loro benessere psico-fisico, coltivando un’educazione al lavoro inteso come riscatto personale, e alla formazione occupazionale delle persone disabili, in collaborazione con 20 aziende del territorio.

La cooperativa è supportata e promossa dall’Associazione “Amici del Graticolato”.

www.ilgraticolato.com

Angelo Gallocchio – Hang Drum

Lo strumento che suona Angelo si chiama Hang, che nel dialetto di Berna (dove viene forgiato) significa mano. Angelo ha ricevuto l’Hang nel maggio 2013, direttamente dall’azienda produttrice: ciò e’ una rarità visto che in Italia questa “cosa” sembra sia successa solo 13 volte. L’Hang e’ uno strumento idiofono composto da due cupole: l’inferiore chiamata Gu e la superiore chiamata Ding.

Il suono che emette, alla percussione delle note, Angelo lo definisce intimo e ventrale, riesce a trasportarci proprio dove vogliamo, e’ una musica onirica…intima. Angelo Gallocchio ha partecipato a diversi contest tra musicisti di strada risultando uno dei più apprezzati suonatori Italiani di Hang.

Tutte storie

La band “Tutte storie”, tributo a Eros Ramazzotti, nasce per dare al pubblico tutta la magica atmosfera musicale del cantautore italiano di fama internazionale.

L’idea del frontman Massimo Sartor, che fin da piccolo ammirava l’artista romano cantandone i più grandi successi, si concretizza dopo un'accurata selezione dei musicisti presenti nell’attuale lineup e in seguito al debutto della scorsa estate con una lunga serie di consensi e di ingaggi che hanno visto lo stesso Massimo condividere palchi prestigiosi con altri interpreti.

Lo show, nel suo percorso musicale, spazia fra le hit composte in oltre 30 anni di gloriosa carriera, da “Terra promessa” a “Fuoco nel fuoco”, fino alla recente pubblicazione di "Vita ce n’è”.

Il cuore della band è formato da 5 professionisti e già noti anche in altri ambiti musicali: Massimo Sartor - Voce, Massimiliano Trevisan - Basso, Fabio Palmitesta - Chitarre, Simone Peron - Batteria e percussioni, Fabio Gullifa - Tastiere e programmazione suoni. Inoltre la band si avvale di due coriste: Valentina Sattin e Lisa Cassol.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Brit Floyd in concerto al Gran Teatro Geox

    • 9 novembre 2019
    • Gran Teatro Geox
  • Jethro Tull al Gran teatro Geox

    • 3 novembre 2019
    • Gran Teatro Geox
  • Callas in concert "The Hologram Tour" al gran teatro Geox

    • 15 novembre 2019
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • Antica fiera di Arsego

    • fino a domani
    • dal 17 al 22 ottobre 2019
    • Arsego
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
Torna su
PadovaOggi è in caricamento