Laboratorio di dizione al Formorienta

A cosa serve migliorare la voce? Serve fondamentalmente per essere più gradevoli quando parliamo, per essere percepiti più belli e più piacevoli; ma soprattutto avere una bella voce significa essere più credibili e la credibilità è una componente essenziale del successo. Quindi se noi abbiamo una voce ed una dizione corretta che accompagna i contenuti che diciamo in una maniera più congruente la strada verso il successo sarà incredibilmente più semplice.
La voce rappresenta uno strumento che, se ben usato, aiuta a togliere ansia e insicurezza durante le conversazioni per regalarti, di conseguenza, un ottimo biglietto da visita

Perché devi partecipare a questo corso?

Per scoprire tutti i segreti per ottenere una bella voce e una dizione corretta. Lo scopo del corso è quello di fornirti tutte le tecniche e le strategie da mettere subito in pratica per togliere l’inflessione dialettale, per pronunciare correttamente le parole e per migliorare la tua eleganza verbale, al fine di aumentare la sicurezza, la credibilità e l’autorevolezza nelle relazioni interpersonali, nei confronti dei clienti, nelle presentazioni commerciali e in tutte le dinamiche legate al business e alla vita di tutti i giorni.

Il programma

– La respirazione: come imparare a respirare correttamente per migliorare la tua voce
– Le regole della dizione
– Il suono della nostra voce: aria, corde vocali, naso e bocca
– L’articolazione: come pronunciare correttamente le sillabe e i gruppi consonantici
– Il volume e l’intensità sonora con cui parliamo
– Il tono: toni alti e toni bassi
– Le pause: un elemento importantissimo per il ritmo espressivo
– Le inflessioni dialettali: strategie pratiche per la correzione della cadenza
– I colori della voce: gialla, verde, blu e rossa
– L’accento tonico e fonico
– La fonetica: le regole pratiche
– L’espressività vocale
– L’interpretazione: logos, pathos, ethos
– Come il corpo e la postura influenzano la voce
– Esprimere con la voce stati d’animo ed emozioni: fiducia, autorevolezza e passione
– Esercitazioni pratiche

Personalizzazione

Il corso è strutturato in modo molto pratico e mirato sui partecipanti e sulle loro esigenze specifiche

Laboratorio

Durante il percorso formativo, sono previsti molti momenti dedicati ad esercitazioni e confronti con feedback del Docente e consigli personalizzati

Docente

Prof. Fabio Gemo, antropologo e docente di dizione e uso della voce.
Fondatore del C.S.E. Centro Studi sull’Etnodramma, organizzatore e direttore artistico dell’Etnofilm Festival e direttore di Etnofilm Scuola di Cinema Documentario Etnografico.

Destinatari

Chiunque voglia migliorare la propria dizione e la propria voce

Prossimo corso

Padova, dal 22 maggio 2019

Durata

8 settimane: una lezione alla settimana della durata di 2 ore

Giorni e orari

Ogni mercoledì dalle 18  alle 20

Quota di partecipazione

290 euro + iva

Luogo

Padova, Via Lisbona, 7 – presso la sede di Formorienta

Diploma

Alla conclusione del corso ti verrà rilasciato il diploma in “Dizione ed eleganza verbale”

Numero chiuso

Per garantire il massimo della personalizzazione, il corso viene attivato con 6 partecipanti

Contatti

Phone: 049-8258677
Mobile: 347-5783679
Email: info@formorienta.i

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

https://www.formorienta.it/prodotto/corso-di-dizione-padova/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un vero poker d'assi: quattro professori Unipd nelle task force governative

  • Online, il corso di esercizi di Tai Chi e Qi Gong per il benessere

  • L'Università non si ferma: fissate le date per i test d'ingresso alle facoltà a numero chiuso

  • Centri estivi nelle fattorie didattiche con il Bonus baby sitter: la gioia di Coldiretti

  • Centri estivi 2020: il Comune ricerca volontari tra chi lavora nel mondo dell'istruzione

  • Bonus mobilità: «Sia esteso anche agli studenti fuori sede». L'appello di Udu

Torna su
PadovaOggi è in caricamento