Università di Padova: laurea ad honorem a Patti Smith e concerto alla Sala dei Giganti

La cantautrice, scrittrice e artista verrà insignita del titolo di dottoressa in Lingue letterature europee e americane. La cerimonia in programma il 28 novembre al Bo, ore 17, viene preceduta il 27 novembre da un live-reading del suo tour "Words and Music" a Palzzo Liviano

Una laurea honoris causa alla ragazza che negli anni Settanta si traferì – con in tasca cinque dollari, uno spray e una copia rubata delle Illuminations di Rimbaud - dall’Illinois alla New York di Lou Reed e dei Velvet Underground per cominciare una carriera artistica che l’avrebbe condotta a essere la Patti Smith che noi conosciamo.

La laurea magistrale ad honorem 

L'Università di Padova conferisce una laurea magistrale ad honorem in Lingue e letterature europee e americane alla cantautrice, scrittrice e artista Patti Smith. La cerimonia si tiene nel pomeriggio di giovedì 28 novembre nell’Aula Magna di Palazzo Bo (partecipazione su invito).

La motivazione

Questa la motivazione con cui il Dipartimento di Studi linguistici e letterari dell’Università di Padova ha sostenuto il conferimento del titolo all'artista: «Per Patti la parola è dialogo fra arte e società, sospesa fra il sussurro religioso e l’urlo disperato. Dai suoi esordi come autrice di poesie recitate e di happening punk rock fino alle successive sperimentazioni nel rock alternativo, Patti Smith ha esplorato le virtù espressive della parola in ogni sua forma: recitata, cantata, urlata, sputata, sognata, sussurrata. […] Nei suoi testi riscontriamo inoltre l’ispirazione che le proviene anche dalle grandi letterature europee e americane fra modernità e contemporaneità».

Patricia Lee Smith

È lunghissima la carriera di Patti Smith, all’anagrafe Patricia Lee Smith, nata a Chicago il 30 dicembre 1946. Il grande carisma interpretativo e la suggestiva potenza delle parole delle sue canzoni le hanno fatto guadagnare il soprannome di “sacerdotessa maudite del rock”. Solo alcuni passi del suo percorso artistico: primo album prodotto da John Cale, Horses del 1975; nel 1976 Radio Ethiopia, nel 1978 Easter e, nel 1979, Wave, album che la consacrano esponente di punta di un rock nuovo e intelligente (Because the night, scritta con Bruce Springsteen, è contenuta nell’album Easter).

Il concerto

La cerimonia è preceduta, mercoledì 27 novembre (Sala dei Giganti di Palazzo Liviano, ore 21), da un concerto-reading di Patti Smith, tappa esclusiva per la comunità accademica del suo tour "Words and Music". La partecipazione al concerto è riservata, su invito.

Dove e quando

  • Mercoledì 27 novembre concerto alla Sala dei Giganti di Palazzo Liviano, ore 21;
  • Giovedì 28 novembre cerimonia all'Aula Magna di Palazzo Bo, ore 17.

Info web

https://ilbolive.unipd.it/it/event/patti-smith

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Padova il primo museo in Italia dedicato alla geografia: interattivo, immersivo e tutto da scoprire

  • Ora è davvero tutto a portata di app: nasce MyUniPd, la "rivoluzione" dell'Università di Padova

  • Quattro posti: concorso pubblico per l'assunzione di istruttori direttivi informatici

  • 88 borse di studio per gli alunni meritevoli: l'iniziativa nella Bassa

  • Ricerca: il docente padovano Andrea Alimonti vince il Premio Robert Wenner

  • Arcella in&out, la rigenerazione parte dalle scuole

Torna su
PadovaOggi è in caricamento