Riparte, e poi sarà continuo, il servizio gratuito di marchiatura delle biciclette

È un modo per contrastare i furti in città e dopo il successo delle scorse iniziative ora l'appuntamento a Padova diventa regolare. Riparte il 17 gennaio poi ogni sabato dalle 10 alle 12 in viale Codalunga 1 bis

La marchiatura delle biciclette

Per scoraggiare i furti e il riciclaggio delle due ruote rubate l'ufficio mobilità ciclabile dell'Amministrazione comunale, in collaborazione con l'associazione amici della bicicletta Padova, mette disposizione dei cittadini un servizio gratuito di marchiatura delle biciclette che permette, in caso di ritrovamento, di risalire al proprietario e procedere alla restituzione del mezzo.

QUANDO E DOVE. Il primo appuntamento del 2015 sarà sabato 17 gennaio, dalle 10 alle 12, in viale Codalunga 1 bis, poi nel corso dell'anno il servizio continuerà regolarmente (stesso luogo) nelle giornate di sabato, sempre dalle 10 alle 12. Verrà sospeso temporaneamente nel periodo estivo, pasquale e natalizio, previa comunicazione. Per l'operazione di identificazione della bicicletta è necessario presentarsi al punto marchiatura con la propria due ruote, con il tesserino sanitario dove è indicato il codice fiscale a barre e con un documento di identità.

BASTA FURTI. La marchiatura consiste nella punzonatura del codice fiscale del proprietario sul telaio della bicicletta. L'incisione viene protetta con una speciale applicazione e con un'etichetta indelebile con lo stemma del Comune di Padova. Questa procedura di identificazione, in caso di ritrovamento della bicicletta rubata o smarrita, consente alle forze dell'ordine di risalire facilmente al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Rubano un'auto con dentro un bimbo e si schiantano: tre ladri in manette, erano ubriachi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento