Più verde per tutti: al via la riclassificazione di aree edificabili in non edificabili

È possibile richiedere, per gli aventi titolo, il cambio di destinazione urbanistica di aree edificabili in aree non edificabili

È possibile richiedere, per gli aventi titolo, il cambio di destinazione urbanistica di aree edificabili in aree non edificabili (Legge regionale n. 4 del 16/03/2015).

Come effettuare la richiesta: tempi e modalità

La richiesta, sottoscritta da parte dei proprietari e/o tutti i comproprietari e/o aventi titolo, secondo l'apposito modulo scaricabile a questo link deve essere presentata in marca da bollo entro e non oltre il 4 aprile 2019.

La richiesta compilata deve essere fatta pervenire con una delle seguenti modalità:

- consegna a mano alla segreteria del Settore Urbanistica,Servizi Catastali e Mobilità;

- consegna a mano al Protocollo generale;

- pec urbanistica@pec.comune.padova.it. Con questa modalità è obbligatorio allegare, alla richiesta, copia del bonifico bancario della somma dovuta di euro 16 a favore del Comune di Padova, effettuato anticipatamente presso gli sportelli bancari con i seguenti dati IBAN IT52 O 06225 12186 06700007577P - numero di capitolo di entrata 92174000 imposta di bollo indicando l'importo esatto.

Fasi del procedimento

Successivamente, saranno valutate le istanze presentate e verranno accolte quelle coerenti con le finalità di contenimento del consumo di suolo e compatibili con le scelte urbanistiche a livello operativo, derivanti dal Piano degli Interventi. La variazione della destinazione urbanistica delle aree per le quali verranno accolte le richieste verrà attuata mediante approvazione di apposita variante al Piano degli interventi (Pi).

Normativa di riferimento 

L.R.n.4 del 16/03/2015, art. 7 "Modifiche di leggi regionali e disposizioni in materia di governo del territorio e di aree naturali protette regionali". D.lgs.n.33 del 14/03/2013, art. 39 "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni". L.R. n. 11 del 23/04/2004, art.18 "Norme per il governo del territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riferimenti

Settore Urbanistica, Servizi Catastali e Mobilità - Comune di Padova. Luogo palazzo Sarpi, via Frà Paolo Sarpi, 2 (piano terra) - 35138 Padova. Telefono 049 8204602. Orario segreteria - ufficio protocollo lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle 9:00 alle 13:00, martedì e giovedì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00 (telefono 049 8204602). Email segreteria.urbanistica@comune.padova.it. PEC urbanistica@pec.comune.padova.it. Responsabile del procedimento dott. Danilo Guarti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi che tornano a salire

Torna su
PadovaOggi è in caricamento