Maltempo, nuova allerta arancione per il bacino Basso Brenta-Bacchiglione

Il bacino interessa le province di Padova, Vicenza, Verona, Venezia e Treviso: la protezione civile ha dichiarato lo stato di preallarme per criticità idraulica sulla rete principale

"Stato di preallarme" per il bacino Basso Brenta-Bacchiglione (foto di archivio)

Continuano a preoccupare, in Veneto, i livelli idrometrici sostenuti su vari corsi d’acqua a causa delle abbondanti piogge di questi giorni.

"Stato di preallarme"

Lo comunica la Regione Veneto: "Alla luce della situazione attuale e delle previsioni per le prossime 24 ore, che indicano nuove precipitazioni intermittenti e discontinue, anche a carattere di rovescio o temporale, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha emesso un avviso di criticità, valido fino alle ore 16.00 di domani, su alcuni bacini idrografici del territorio. La situazione più complessa si registra sul bacino Basso Brenta-Bacchiglione, che interessa le province di Padova, Vicenza, Verona, Venezia e Treviso, dove è stato dichiarato lo stato di preallarme (allerta arancione) per criticità idraulica sulla rete principale. Lo stato di attenzione (allerta gialla), sempre per criticità idraulica sulla rete principale, è invece stato dichiarato per i bacini Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone e Livenza-Lemene-Tagliamento. Lo stato di attenzione (allerta gialla) per criticità idrogeologica è stato dichiarato per i bacini Piave-Pedemontano e Basso Brenta-Bacchiglione.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento