Paul Klotz, il "signor Despar": «In Prato il più bel negozio del Veneto. Continueremo ad aprire supermercati»

«Per noi aprire è una forma di investimento. Usiamo fornitori, artigiani e dipendenti della zona e offriamo un servizio. La filosofia di Despar è anche quella di restituire al territorio dove si investe»

L’inaugurazione del punto vendita Despar, nel meraviglioso scenario del Prato della Valle, con l’apertura che è avvenuta giovedì 7 novembre, dalle ore sette e trenta, è stata anche l'occasione d'incontrare il presidente della Despar Italia, Paul Klotz.

Klotz

«Un negozio esempio di riqualificazione del patrimonio edile esistente: inserito in una porzione di fabbricato facente parte del recupero urbanistico dell’ Ex Foro Boario di Prato Della Valle, l’edificio è stato curato con particolare attenzione nelle finiture interne, nel rispetto delle caratteristiche storiche dell’immobile, come ad esempio le grandi colonne centrali, con supporto della soprintendenza delle belle arti di Venezia. I clienti potranno fare la spesa all’interno di un punto vendita completamente diverso dagli altri: la bellezza dell’edificio è valorizzata inoltre da un soffitto illuminato che rappresenta le verdi piante di un parco», spiega Paul Klotz. «Questa era una scommessa tredici anni fa, oggi è il completamento di un progetto serio, il risultato è il più bel negozio del Veneto».

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Non resistiamo alla tentazione di chiedere se ha davvero così senso aprire supermercati. Soprattutto quando la percezione che si ha è che ce ne siano davvero tanti. «Dovreste parlare di quelli che chiudono, anche le grosse catene internazionali che se ne vanno. Per noi aprire è una forma di investimento. Usiamo fornitori, artigiani e dipendenti della zona e offriamo un servizio. La filosofia di Despar è anche quella di restituire al territorio dove si investe». 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

  • Badante ubriaca colpisce a calci e pugni una 90enne: il vicino sente le grida e dà l'allarme

Torna su
PadovaOggi è in caricamento