Migranti, Barison e Consentino:"Difendiamo il nostro comparto turistico"

“Con l’iniziativa di oggi abbiamo voluto lanciare un messaggio chiaro a coloro che pensano di sfruttare l’emergenza immigrazione per scopi puramente economici - ha spiegato il candidato sindaco di Abano - nella nostra città non c’è spazio”

In foto da sinistra: Massimiliano Barison, Mario Giordano, Massimo Giorgetti e il candidato sindaco Andrea Cosentino

“Si continua purtroppo a parlare della possibilità di creare centri d’accoglienza per ospitare profughi in alberghi dismessi del bacino termale. Noi siamo fermamente contrari a questo tipo di strutture nel nostro territorio, la cui vocazione deve essere unicamente turistica”, a parlare è Andrea Cosentino, candidato sindaco del centro destra per le prossime amministrative ad Abano Terme.

"PROFUGOPOLI". L'occasione è stata la presentazione ad Abano Terme del libro “Profugopoli” di Mario Giordano, direttore del Tg4. “Con l’iniziativa di oggi abbiamo voluto lanciare un messaggio chiaro a coloro che pensano di sfruttare l’emergenza immigrazione per scopi puramente economici - continua Cosentino - nella nostra città non c’è spazio e in futuro metteremo in campo tutte le misure possibili per scoraggiare questo tipo di accoglienza”.

BARISON. “Gli esempi in Veneto purtroppo non mancano – ha aggiunto il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Massimiliano Barison presente all'evento -  abbiamo già constatato come in varie località la presenza dei migranti porti danni considerevoli all’indotto turistico”. Presente anche il vice presidente del consiglio regionale Veneto Massimo Giorgetti.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Si schianta contro un platano a 300 metri da casa: muore un centauro di 28 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento