Migranti, Barison e Consentino:"Difendiamo il nostro comparto turistico"

“Con l’iniziativa di oggi abbiamo voluto lanciare un messaggio chiaro a coloro che pensano di sfruttare l’emergenza immigrazione per scopi puramente economici - ha spiegato il candidato sindaco di Abano - nella nostra città non c’è spazio”

In foto da sinistra: Massimiliano Barison, Mario Giordano, Massimo Giorgetti e il candidato sindaco Andrea Cosentino

“Si continua purtroppo a parlare della possibilità di creare centri d’accoglienza per ospitare profughi in alberghi dismessi del bacino termale. Noi siamo fermamente contrari a questo tipo di strutture nel nostro territorio, la cui vocazione deve essere unicamente turistica”, a parlare è Andrea Cosentino, candidato sindaco del centro destra per le prossime amministrative ad Abano Terme.

"PROFUGOPOLI". L'occasione è stata la presentazione ad Abano Terme del libro “Profugopoli” di Mario Giordano, direttore del Tg4. “Con l’iniziativa di oggi abbiamo voluto lanciare un messaggio chiaro a coloro che pensano di sfruttare l’emergenza immigrazione per scopi puramente economici - continua Cosentino - nella nostra città non c’è spazio e in futuro metteremo in campo tutte le misure possibili per scoraggiare questo tipo di accoglienza”.

BARISON. “Gli esempi in Veneto purtroppo non mancano – ha aggiunto il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Massimiliano Barison presente all'evento -  abbiamo già constatato come in varie località la presenza dei migranti porti danni considerevoli all’indotto turistico”. Presente anche il vice presidente del consiglio regionale Veneto Massimo Giorgetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Rubano un'auto con dentro un bimbo e si schiantano: tre ladri in manette, erano ubriachi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento