Riqualificazione strade, installazione dossi e voucher nel bilancio del comune di Agna

Il comune di Agna ha approvato in consiglio comunale il 28 luglio le variazioni di assestamento generale di bilancio di previsione anno 2017-2019

Il comune di Agna ha approvato in consiglio comunale il 28 luglio le variazioni di assestamento generale di bilancio di previsione anno 2017-2019. “Le principali modifiche – commenta il sindaco Gianluca Piva – sono attinenti ai lavori di riqualificazione di alcune arterie stradali comunali con il cofinanziamento della Legge Regionale 39, per l’installazione di alcuni dossi sulle nostre strade, la messa a disposizione di un fondo per i nuovi voucher per l’utilizzo di lavoratori in difficoltà e a brevissimo usciremo con il relativo bando.

RIASSETTO DELLA GIUNTA. Continua il sindaco Piva: "Con la giunta abbiamo effettuato un’attenta revisione di tutti i capitoli per capire lo stato dell’arte e la situazione economica del nostro Ente e per la verifica della salvaguardia degli equilibri di bilancio”. Nella stessa seduta il sindaco ha anche comunicato il nuovo assetto della Giunta dopo la nomina dei giorni scorsi ad assessore di Forin Roberto e il nominativo del nuovo capogruppo di maggioranza Cecconello Marco che ha avuto anche un incarico speciale dal sindaco stesso per l’analisi del project financing trentennale del cimitero di Agna e l’analisi delle situazioni debitorie e mutui dell’ente. “Il consigliere Marco Cecconello ha  una competenza professionale specifica nel settore della finanza e del credito/debito – spiega il sindaco Piva – che abbiamo pensato di mettere a disposizione del nostro Ente. Buon lavoro”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento