Il sottosegretario Massimo Bitonci: ”Nel Dl fiscale 525 mln per alluvioni, calamità e dissesto idrogeologico»

“In poco meno di un mese - spiega Bitonci - abbiamo trovato risorse importanti per dare risposte concrete al Veneto e agli altri territori del Paese devastati dalla furia del maltempo

Il sottosegretario Massimo Bitonci

«Abbiamo detto che non avremmo lasciato solo il Veneto e le altre regioni colpite duramente dal maltempo e siamo stati di parola. Oggi (giovedì 22 novembre, n.d.r.), infatti abbiamo inserito nel decreto fiscale un fondo di 525 milioni per le alluvioni, le calamità naturali e il dissesto idrogeologico. Il fondo istituito presso il Ministero dell’economia prevede una dotazione iniziale di 474,6 milioni di euro per l’anno 2019 e di 50 milioni di euro per l’anno 2020». Queste le dichiarazioni di Massimo Bitonci, sottosegretario all'Economia che ha seguito il provvedimento. 

Risorse

«In poco meno di un mese - spiega Bitonci - abbiamo trovato risorse importanti per dare risposte concrete al Veneto e agli altri territori del Paese devastati dalla furia del maltempo. L’iter di assegnazione prevede che entro il 31 gennaio 2019 verranno individuati gli enti destinatari, le risorse per ciascun settore, i comparti, i criteri di riparto e gli importi da destinare a ciascun beneficiario, con le relative modalità di utilizzo e monitoraggio».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

  • Grande fiera nel pieno centro del paese: deviazioni per auto e bus

Torna su
PadovaOggi è in caricamento