Bitonci (Lega), interrogazione parlamentare sul caso Emerson

L'onorevole padovano ha sottoposto all'attenzione del ministero del Lavoro le preoccupazioni circa il futuro occupazionale dei numerosi lavoratori della multinazionale americana di Piove di Sacco, che sarebbe in procinto di licenziare un centinaio di dipendenti

Lunedì, l'onorevole Massimo Bitonci (Lega) ha presentato un'interrogazione parlamentare in merito alla vicenda Emerson, multinazionale americana di Piove di Sacco. Negli ultimi giorni, infatti, è cresciuta tra i dipendenti la preoccupazione che il management sia in procinto di procedere ai licenziamenti.

 
Anche per questo motivo, l'amministrazione comunale di Piove di Sacco, ha sollecitato il deputato Bitonci per porre la questione all'attenzione del Ministero competente. "Visto il numero di dipendenti coinvolti - ha dichiarato l'onorevole - è di fondamentale importanza attivarsi da subito. Non farò mancare il mio impegno e sostegno ai lavoratori e alle famiglie della Saccisica".

Potrebbe interessarti

  • Un risultato storico: l'Università di Padova è la migliore d'Italia

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Pannelli fotovoltaici a fuoco sul tetto dell'azienda: il fumo si vede da chilometri

  • Mezzo pesante in fiamme lungo l'autostrada: A13 chiusa tra Boara e Monselice, code

Torna su
PadovaOggi è in caricamento