Pdl, la sfida per il coordinamento provinciale e comunale

Sabato il congresso del partito si ritrova per eleggere i nuovi dirigenti. Per la Provincia la gara è tra Degani, Fecchio e Turetta-Padrin. Per la città la lista di Marin sfida quella di Cavatton

Appuntamento sabato, in fiera e allo Sheraton, per il nuovo corso del Pdl padovano. Dalle 11 alle 21 il congresso sarà chiamato a votare i propri nuovi coordinatori provinciali e comunali.

PROVINCIALE. Sfida a 3 per il vertice provinciale che si giocherà tra la presidente provinciale Barbara Degani, il suo assessore alla Protezione civile Mauro Fecchio e Matteo Turetta, della lista "Basta nominati basta listini", che si avvale dell’appoggio di Leonardo Padrin.

COMUNALE. A contendersi invece il ruolo di coordinatore di Padova, l'ex campione olimpico di scherma già candidato sindaco Marco Marin – affiancato dal commissario dell’Esu Rocco Bordin – contro il consigliere comunale Matteo Cavatton con Stefano Grigoletto per il ruolo di candidato vicecordinatore vicario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento