Catastrofe acqua alta a Venezia: ex governatore Giancarlo Galan a Radio Cafè, "Il Mose funzionerà"

Intervenendo a Il Morning Show di radio Cafè aggiunge: «Responsabilità? doveva essere pronto nel 2012, chiedete a Roma»

«Il Mose funzionerà, doveva essere pronto nel 2012, andate a verificare. E' in ritardo? Chiedete a Roma». Queste alcune delle frasi dell'ex Governatore del Veneto Giancarlo Galan che spiega «nè io nè Cremonese, nè Pupillo, nè Bottin nè Zaia abbiamo nessuna competenza sul Mose: è stato istituito prima dell'istituzione della Regione. La responsabilità è tutta esclusivamente a Roma». 

Morning Show

Ed aggiunge in diretta a Radio Cafè: «Se vai a controllare - dice rivolgendosi agli speaker di Radio Cafè - io Cacciari e i sindaci del territorio facevamo dialettica, Massimo Cacciari era contrario, ma la responsabilità è di altri». E poi, conclude: «Il Mose funzionerà, io sono sempre stato affascinato da questa macchina, dopo il canale di Panama la più grande macchina idraulica della storia dell'umanità. Io continuo a crederci. Il Mose doveva entrare in funzione nel 2012, mi pare di ricordare ma non credo di sbagliarmi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

Torna su
PadovaOggi è in caricamento