Catastrofe acqua alta a Venezia: ex governatore Giancarlo Galan a Radio Cafè, "Il Mose funzionerà"

Intervenendo a Il Morning Show di radio Cafè aggiunge: «Responsabilità? doveva essere pronto nel 2012, chiedete a Roma»

«Il Mose funzionerà, doveva essere pronto nel 2012, andate a verificare. E' in ritardo? Chiedete a Roma». Queste alcune delle frasi dell'ex Governatore del Veneto Giancarlo Galan che spiega «nè io nè Cremonese, nè Pupillo, nè Bottin nè Zaia abbiamo nessuna competenza sul Mose: è stato istituito prima dell'istituzione della Regione. La responsabilità è tutta esclusivamente a Roma». 

Morning Show

Ed aggiunge in diretta a Radio Cafè: «Se vai a controllare - dice rivolgendosi agli speaker di Radio Cafè - io Cacciari e i sindaci del territorio facevamo dialettica, Massimo Cacciari era contrario, ma la responsabilità è di altri». E poi, conclude: «Il Mose funzionerà, io sono sempre stato affascinato da questa macchina, dopo il canale di Panama la più grande macchina idraulica della storia dell'umanità. Io continuo a crederci. Il Mose doveva entrare in funzione nel 2012, mi pare di ricordare ma non credo di sbagliarmi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Auto a fuoco mentre percorre la tangenziale: paura e traffico in corso Australia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento