Infospazio Chinatown, in corteo per protestare contro Ater

"Sgomberare la nostra sede è stato solo il primo passo per distruggere il quartiere e i suoi legami, per renderlo fonte di profitto per i soliti, pochi, noti", rivendicano gli attivisti

Un corteo, autorizzato, che attraversa le vie di Padova, da Piazza Caduti della Resistenza per giungere fino al Comune di Padova. A organizzarlo quelli di Chinatown, che da mesi hanno un contenzioso con Ater che, dopo averli fatti sgomberare, ha assegnato quello stesso spazio che prima era la loro sede, a un altra associazione. Il ritrovo è alle cinque del pomeriggio di sabato 8 settembre. 

Palestro

Tra i punti fermi degli organizzatori della manifestazione ci sono "il radicamento del territorio di chi gestiva e organizzava le varie attività prima dello sgombero" e l’accusa a Ater di fare speculazioni: “Vogliono gentrificare il quartiere Palestro, per fare spazio ai grandi palazzinari. Sgomberare la nostra sede è stato solo il primo passo per distruggere il quartiere e i suoi legami, per renderlo fonte di profitto per i soliti, pochi, noti. A tutto questo ci opponiamo e abbiamo deciso di scendere in piazza!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

Torna su
PadovaOggi è in caricamento