Milano-Cortina 2026, Zaia esulta: «Ce l'abbiamo fatta, ora rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo»

Il presidente della Regione Veneto gongola dopo l'assegnazione delle Olimpiadi invernali all'Italia: «Questa è la dimostrazione che quando si lavora a dovere gli sforzi vengono premiati»

Lo "storico" abbraccio tra Giuseppe Sala e Luca Zaia sul palco di Losanna

«Ce l'abbiamo fatta». Luca Zaia sfoggia il sorriso dei giorni migliori a Losanna dopo l'assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 all'accoppiata Milano-Cortina.

Luca Zaia

Il presidente della Regione Veneto è visibilmente soddisfatto: «È stata una faticaccia, siamo partiti in solitaria con Cortina d'Ampezzo trovando poi l'intesa vincente con Milano». E proprio l'abbraccio sul palco tra Giuseppe Sala, sindaco di Milano, e il Governatore del Veneto rimarrà nella storia di questa assegnazione: adesso maniche lavoriamo. «Abbiamo dato un bellissimo segnale, vincendo una sfida che va al al di là delle idee politiche. Questa è la dimostrazione che quando si lavora a dovere gli sforzi vengono premiati, ma ora rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo»

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento