Conselve in fiera...senza il Movimento

Il Movimento 5 stelle protesta: "Solo a noi l'amministrazione comunale ha vietato di occupare il suolo pubblico durante la fiera di S Agostino, mentre gli altri esponenti dei partiti terranno, durante le varie serate, comizi e discussioni"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il Movimento 5 Stelle di Conselve, rende noto che l'Amministrazione Comunale ci ha negato per due volte la richiesta di occupare il suolo pubblico durante la fiera di S Agostino.

La prima per il Prato comunale e la seconda in piazza XX Settembre dove abitualmente mettiamo il nostro gazebo, motivando il divieto con la scusa che questa manifestazione non doveva avere un carattere politico.

Ci chiediamo allora perché, in questa manifestazione, avranno visibilità tutti i colori politici, con tanto di esponenti dei partiti che terranno, durante le varie serate, comizi e discussioni.

A quanto pare, questo diniego ha colpito solo il Movimento 5 Stelle, probabilmente per l'amministrazione del nostro paese non hanno un peso specifico adeguato i 1,467 voti (26,7%) ottenuti alle passate amministrative, ne hanno invece i soliti noti, (PDL-UDC-LEGA-PD) che usufruiscono degli spazi per fare campagna elettorale e raccontare le solite cose.

Secondo noi , negare la libertà di espressione e i diritti del Movimento 5 Stelle è una cosa grave che non può passare inosservata e per questo che non abbiamo partecipato alla inaugurazione della fiera anche se invitati, inoltre, gli spazi ci servivano per la raccolta firme che contrasterà l'ampliamento della ditta Bonollo e non per fare campagna elettorale.

 

 

Torna su
PadovaOggi è in caricamento