La consigliera Cappellini: «E' vergognoso il silenzio di Governo ed EU sull'aggressione turca ai danni dei curdi»

«I primi effetti dell’offensiva turca nei confronti di Kobane e delle città e i villaggi a maggioranza curda nella regione del Rojava, sarà l’immediata riapertura dei flussi di terroristi che non essendo più detenuti e controllati nelle zone presidiate dai curdi potranno tornare in azione»

Kobane durante l'assedio di Isis nel 2014 (foto Ivan Grozny)

Presa di posizione molto netta da parte della consigliera comunale di Fratelli d'Italia, Elena Cappellini, preoccupata da quanto sta accadendo sul confine turco siriano, dove le forze armate turche hanno cominciato a bombardare le città a maggioranza curda liberata da Isis. 

Liberi i tagliagole

«Intollerabile il silenzio da parte del Governo, relativamente alla questione curda. Una situazione  - dichiara la onsigliera comunale di Padova, Dott.ssa Elena Cappellini -  di cui ne pagheremo tutti le conseguenze. Sì, perché grazie anche all’ipocrita avvallo dell’Unione Europea, i primi effetti dell’offensiva turca nei confronti di Kobane e della città e villaggi a maggioranza curda nella regione del Rojava, sarà l’immediata riapertura dei flussi di terroristi che non sarebbero più detenuti e controllati nelle zone presidiate dai curdi. Stanno aprendo, dunque, le gabbie dei cosiddetti “taglia gole” ma a Montecitorio si pensa solo a tagliare il numero dei parlamentari che per quanto sia una manovra richiesta dagli italiani e quindi doverosa, non porterà a nessun beneficio e risparmio economico degno di nota. Mentre il rientro in circolazione dei "tagliagole” dell'Isis è qualcosa che dovrebbe allarmarci tutti». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento