Crisi, il presidente di quartiere diventa un "hobby": lavorerà gratis

Il governo Monti ha approvato una legge in base alla quale il titolo di presidente di circoscrizione deve essere onorato gratuitamente. I 6 presidenti presenti a Padova percepivano circa 2mila euro l'anno ciascuno

Da oggi il presidente di quartiere sarà solo un “hobby”.

LA DECISIONE. In base alla nuova legge approvata dal governo Monti, infatti, la figura del presidente di quartiere, nei Comuni con meno di 250mial abitanti, dovrà essere svolta solo a titolo onorifico: da qui la decisione della giunta comunale di sospendere l’indennità per i “sindaci” di quartiere.

IL RISPARMIO. A Padova ve ne sono sei, 3 di centrosinistra, 2 del Pdl e uno della Lega, e fino ad oggi guadagnavano circa 2mila 200 euro: il risparmio, a conti fatti, sarà di 200mila euro.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Falciata da un'auto, si trascina a casa col bacino rotto: caccia al pirata della strada

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Solstizio d’estate, aperitivi, manifestazioni, cene sui Colli e sagre: il weekend a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento