Via Anelli, Giordani: «Festeggiamo, questo è un successo di tutta la città»

Commenta il sindaco di Padova: «Sono stati mesi in cui ho dovuto sopportare molte polemiche da parte di chi per colpirci strumentalmente scommetteva nel fallimento. Oggi invece festeggiamo un bel successo e continueremo così»

Sergio Giordani

«Non è una vittoria mia, questo è un successo di tutta la città!». Lo esclama a gran voce, Sergio Giordani. Per sottolineare l'importanza del momento: il sindaco di Padova commenta l'inizio della demolizione del complesso di via Anelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sergio Giordani

Queste le dichiarazioni del primo cittadino: «Ho sempre dato più peso ai fatti che alle chiacchiere in tutte le cose che ho fatto anche prima di essere sindaco. Quando abbiamo cominciato il mandato ho detto alla mia squadra degli assessori: ricordatevi che la gente è esausta delle parole e delle polemiche e per questo ci ha votato, i padovani ci seguiranno solo se a quello che diciamo sarà chiaro da subito che segue ciò che facciamo. Oggi è una giornata che mi dà enorme soddisfazione e sono felice per la mia città e per quartieri importanti come Stanga, Padova est e Arcella che vedranno con il collocamento della nuova Questura un grande aumento della qualità della vita e più sicurezza. Senza contare che la caserma Prandina da spazio blindato è già da un anno riconsegnata ai cittadini. Sono stati mesi in cui ho dovuto sopportare molte polemiche da parte di chi per colpirci strumentalmente scommetteva nel fallimento. Oggi invece festeggiamo un bel successo e continueremo così. Non è la vittoria mia, questo è un successo di tutta la città!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

Torna su
PadovaOggi è in caricamento