sabato, 20 dicembre 5℃

ELEZIONI COMUNALI 2011. Nomi e preferenze dei consiglieri eletti. Tutti i risultati dello spoglio

Ad Abano ballottaggio Bano-Claudio. A Este ballottaggio Goisis-Piva. A Montegrotto vince Bordin. A Vigodarzere vince Vezzaro. A Cartura Zanardo fa il bis. A Montagnana vince la Lega della Borghesan. A Grantorto Gavin batte l'uscente Acqua. A Boara Pescarin riconfermato. A Ospedaletto vince Battistella per 7 voti. A Noventa Bisato è riconfermato. A Rovolon vince Sinigaglia. Ad Arzergrande vince Sartori

Redazione 16 maggio 2011

ORE 16.10. MONTEGROTTO. Guarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 15.35. ARZERGRANDE. Guarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 15.27. MONTAGNANA: Guarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 10.55. VIGODARZERE: Guarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 10.45. ROVOLONGuarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 10.40. NOVENTA PADOVANAGuarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 10.35. OSPEDALETTO EURGANEOGuarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 10.27. BOARA PISANIGuarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 10.25. GRANTORTOGuarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 10. Lo spoglio si è concluso a notte inoltrata ad ABANO TERME, dove, a scrutinio terminato, con 18 sezioni su 18 completate, andranno al ballottaggio per la carica di primo cittadino i candidati del centrosinistra Gian Pietro Bano, in testa con 3.442 preferenze, pari al 30,38%, e del centrodestra Luca Claudio, con 2.820 preferenze, ossia il 24,89%. Terzo, l'altra anima del centrodestra, Davide Faggion, con 1.900 preferenze, pari al 16,77%. Seguono il leghista Flavio Minzolini, con 1.355 preferenze, ossia l'11,96%Aldo Francisci con 606 preferenze, pari al 5,34%Paola Carnieletto del Movimento 5 stelle con 498 preferenze, pari al 4,39%Giovanni Spadati con 381 preferenze, pari al 3,36%Sonia Della Greca con 327preferenze, pari al 2,88%.

ORE 22.45. CARTURA: Guarda la composizione del consiglio comunale.

ORE 22. A ESTE, a scrutinio concluso, con 19 sezioni su 19, a contendersi al ballottaggio la carica di primo cittadino di Este saranno la candidata del centrodestra Paola Goisis, in testa con 4.069 preferenze, ossia il 39,38%, e il candidato del centrosinistra Giancarlo Piva, secondo con 3.943 e il 38,16%. Seguono i 1.575 voti dell'Udc di Vanni Mengotto che si ferma al 15,24%; Natalino Zoggia con 356 preferenze, pari al 3,44%; i comunisti con Paolo Venco con 265 voti, ossia il 2,56%Alfio Aldrigo con 123 preferenze, pari all'1,19%.

ORE 21.45. Su 12 Comuni padovani chiamati al rinnovo delle amministrazioni locali, per 10 di questi si conoscono già i nomi dei sindaci eletti. Si tratta di:

ORE 21.30. A MONTEGROTTO TERME, con sezioni scrutinate su 9, il vicesindaco uscente Massimo Bordin (centrodestra) si aggiudica la fascia di primo cittadino con 2.931 voti, pari al 44% delle preferenze. Segue con ampio distacco il candidato Antonio Voltolina con 1.744 voti, ossia il 26,18%. Terza la Lega di Alessandro Manuel Boschieri con 823 preferenze, pari al 12,35%. Un posto in consiglio se lo aggiudica anche Sabrina Talarico, con 635, ossia il 9,53%. Fuori dal parlamentino comunale, invece, la lista monocolore Pdl di Giuseppe Albertin che, con 528 voti, si ferma al 7,92%.

ORE 21.10. Ad ARZERGRANDE, con 5 sezioni scrutinate su 5, con 1.355 preferenze, pari al 46,62% dei voti, Luca Sartori (centrosinistra) è il nuovo sindaco del paese. Segue Teresina Ranzato con 928 preferenze pari al 31,93%. Terzo Emilio Pegoraro (Lega) con 623 voti, ossia il 21,43%.

ORE 20.55. A VIGODARZERE, a scrutinio ultimato, con 11 sezioni su 11 completate, Francesco Vezzaro si aggiudica la poltrona di sindaco. Il candidato di centrosinistra è arrivato a quota 2.716 preferenze con il 39,74%, Adolfo Zordan (centrodestra) si è fermato a 2.462 voti pari al 36,03%. Roberto Zanovello terzo con 1.655 voti ossia il 24,22%.

ORE 20.15.  A ROVOLON, con sezioni scrutinate su 4, Maria Elena Sinigaglia (centrodestra) si aggiudica la poltrona di primo cittadino con 1.155 preferenze e il41,63%. Segue Marzia Magagnin, con 854 voti e quindi il 30,78%. Terzo Ermanno Magagnin con 523 preferenze e il 18,85%. Fuori dai giochi e rimasti senza nemmeno un posto in consiglio i gruppi rappresentati da Francesco Bononi, fermo a 152 voti ossia al 5,47% e da Giuliano Grison con 90 preferenze e il 3,24%.

ORE 20A scrutinio concluso, a NOVENTA PADOVANAAlessandro Bisato del centrosinistra è ufficialmente sindaco con 2.850 voti pari al 49,06%. Seconda Roberta Toffanin (Pdl) con 1.719 voti pari al 29,59%. Segue Ferdinando Cacco (Lega Nord) con 751 voti pari al 12,92%, e Marco Brugnerotto del Movimento 5 stelle che, con 489 voti pari all'8,41%, non conquista nemmeno il posto in consiglio.

ORE 19.20. A OSPEDALETTO EUGANEO, con sezioni scrutinate su 5, a spoglio ultimato, Antonio Battistella batte Giacomo Scapin  e diventa sindaco per 7 voti. Il primo ha raccolto 872 preferenze ossia il 24,74%, Scapin si è fermato a 865, ossia al 24,54%. Terzo con 716 voti e il 20,31% Renato Bissaro. Quarto Renato Borasco con 654 voti e il18,55%. Fuori dai giochi, senza consiglieri comunali, Gian Luigi Tecchio della Lega con 302 voti e l'8,56% e Renato Miola della Federazione della Sinistra con 115 voti e il 3,26%.

ORE 19. A ESTE, con sezioni scrutinate su 19, i risultati parziali danno Paola Goisis del centrodestra in testa con 1.519 voti e il 41,91%, segue a stretto contatto Giancarlo Piva del centrosinistra con 1.370 voti ossia il 37,80%. Terzo con distacco Vanni Mengotto dell'Udc con 519 voti e il 14,32%, quindi Natalino Zoggia con 94 voti e il 2,59%, segue Paolo Venco con 77 voti e il 2,12% e, ultimo, Alfio Aldrigo con 45 voti e l'1,24%.

ORE 18.30. A BOARA PISANI, con 1.377 voti e l'82,55% di preferenze, l'uscente Luca Pescarin riconquista la poltrona di primo cittadino. A spoglio concluso, con 3 sezioni scrutinate su 3, Pamela Pasqualin raggiunge 291 voti con il 17,44%.

ORE 18.10. A GRANTORTO Con 4 sezioni scrutinate su 4, Luciano Gavin di Rilanciamo Grantorto ha battuto Sergio Acqua, sindaco uscente di Lavoriamo per Grantorto. Gavin è sindaco con 1.219 voti e il 45,04%, Sergio Acqua secondo con poco distacco con 1.134 voti e il 41,90%. Terzo posto con 353 voti e il 13,04% per Stefania Malfatti di Obiettivo Grantorto.

ORE 18. MONTAGNANA scrutinio concluso con 8 sezioni scrutinate su 8. Con 2.994 voti Loredana Borghesan della Lega è sindaco al 54,25% di preferenze. Segue Alessandro Uguccioni di Montagnana prima di tutto con 1.761 voti e il 31,91%, infine Roberta di Salvatore di Sinistra Unita con 763 voti e il13,82%.

ORE 17.50. CARTURA lo scrutinio è concluso con 4 sezioni scrutinate su 4: Massimo Zanardo, sindaco uscente, si riconferma definitivamente per il bis di mandato.

ORE 17.35. A MONTAGNANAsezioni scrutinate su 8. In netto vantaggio la Lega di Loredana Borghesan col 53,13%. Seguono con distacco Alessandro Uguccioni 32,92%, Roberta Di Salvatore 13,94%.

ORE 17.20. A Noventa Padovana festeggiamenti già in corso per Alessandro Bisato, sindaco uscente in odore di riconferma.

ORE 17.15. A CARTURA lo scrutinio è quasi concluso: Massimo Zanardo, sindaco uscente, si riconferma per il bis di mandato.

ORE 17. Nel padovano l'affluenza definitiva nei 12 Comuni al voto è stata del 74,12%, praticamente identica pari a quella di 5 anni fa. Nel 2006 fu il 74,74% degli elettori a recarsi alle urne. 

ORE 16.30. Ulteriori dati sull'affluenza definitiva alle urne: GRANTORTO, OSPEDALETTO EUGANEO, BOARA PISANI, MONTAGNANA, ROVOLON, MONTEGROTTO TERME, VIGODARZERE.

ORE 16. Primi dati sull'affluenza definitiva alle urne: ABANO TERME, ESTE, ARZERGRANDENOVENTA PADOVANACARTURA.

ORE 15. Sono chiusi i seggi nei dodici comuni padovani chiamati al rinnovo delle relative amministrazioni locali e sono cominciate le operazioni di scrutinio. Nelle prossime ore arriveranno i primi risultati relativi all'elezione dei sindaci.

COMUNI AL VOTO. Sono stati chiamati alle urne i residenti di Abano, Arzergrande, Boara Pisani, Cartura, Este, Grantorto, Montagnana, Montegrotto, Noventa, Ospedaletto, Rovolon e Vigodarzere. Nei due paesi con più di 15 mila abitanti, Abano Terme ed Este, l'eventuale ballottaggio avrà luogo domenica 29 e lunedì 30 maggio.

Annuncio promozionale

COME FUNZIONA LO SCRUTINIO

consiglieri
elezioni comunali
preferenze

Commenti