Elezioni, a Solesino candidato a sindaco gay: "No strumentalizzazioni"

Matteo Pegoraro, 27 anni, è già stato protagonista con il suo compagno Nicolò Moscardi della contro-parodia al video-spot elettorale "omofobo" dei due esponenti padovani di Fratelli d'Italia, Zanon e Pedrina

Matteo Pegoraro (fonte Facebook)

Dopo la prematura scomparsa, lo scorso 26 gennaio, del sindaco Walter Barin, anche il Comune di Solesino - 7.200 anime nella Bassa padovana - sarà tra i 10 paesi padovani chiamati al rinnovo delle amministrazioni locali i prossimi 26 e 27 maggio.

A GENNAIO: LA PREMATURA SCOMPARSA DEL SINDACO BARIN

ELEZIONI COMUNALI 2013: TUTTI GLI ALTRI COMUNI PADOVANI AL VOTO

CANDIDATO GAY. Siamo già in piena campagna elettorale. Tra i primi nomi, come candidato a sindaco è comparso quello del 27enne Matteo Pegoraro, studente di Giurisprudenza e presidente dell'associazione Tutor Iuris, che si occupa di difesa dei diritti, che si presenterà alle comunali di primavera con la lista civica "Solesino in movimento". Non proprio uno sconosciuto anche al di fuori dei confini comunali grazie al recente video pubblicato a febbraio dallo stesso assieme al suo compagno Nicolò Moscardi, in cui replicavano, con una contro-parodia, al video-spot elettorale che tanta bagarre aveva provocato per via dei pesanti toni omofobi dei due esponenti padovani di Fratelli d'Italia, Raffaele Zanon Alberto Romano Pedrina.

MATTEO E NICOLÒ: LA CONTRO-PARODIA AL VIDEO OMOFOBO

VIDEO: GUARDA IL FILMATO

Matteo Pegoraro sindaco simbolo lista-2NO A STRUMENTALIZZAZIONI. Omosessuale dichiarato, Pegoraro si oppone però alle strumentalizzazioni. "Non si amministra un paese - dichiara sul proprio profilo Facebook dopo il battage mediatico che la sua candidatura ha provocato sulla stampa locale - perché si è gay o etero, bianchi o neri, alti o bassi. Si amministra un paese per cambiare le cose, per dire no alle mafie e alle speculazioni, per ridare dignità ai cittadini, alle istanze di tutti. Seguiteci e giudicateci, sosteneteci o criticateci, ma per le nostre idee concrete di rinnovamento e sostenibilità, non per le nostre identità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Auto a fuoco mentre percorre la tangenziale: paura e traffico in corso Australia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento