Elezioni, Comuni rinnovati senza "quote rosa": verifica della Provincia

L'assessorato provinciale alle Pari opportunità procederà al controllo e alla pubblicazione dei dati relativi alle presenze femminili nelle giunte e nei consigli dei 104 Comuni padovani

La copertina del libro del 2007 della casa editrice Fernandel sulle "Quote rosa"

Un deficit democratico”, così definisce l’assessore provinciale alle Pari Opportunità Marzia Magagnin la situazione che si sarebbe creata in alcuni Comuni a seguito delle recenti elezioni per il rinnovo delle amministrazioni locali.

CONTROLLI SULLE QUOTE ROSA IN TUTTI I 104 COMUNI. “Alcuni Comuni del territorio hanno omesso la presenza femminile nei ruoli di rappresentanza – riferisce la consigliera parlando delle ultime votazioni - anche in relazione alle restrizioni normative circa il numero di consiglieri e assessori”. L'assessore annuncia quindi che procederà alla verifica e alla pubblicazione dei dati relativi alle presenze  femminili nelle giunte e nei consigli di tutti i 104 Comuni del Padovano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento