Elezioni, Comuni rinnovati senza "quote rosa": verifica della Provincia

L'assessorato provinciale alle Pari opportunità procederà al controllo e alla pubblicazione dei dati relativi alle presenze femminili nelle giunte e nei consigli dei 104 Comuni padovani

La copertina del libro del 2007 della casa editrice Fernandel sulle "Quote rosa"

Un deficit democratico”, così definisce l’assessore provinciale alle Pari Opportunità Marzia Magagnin la situazione che si sarebbe creata in alcuni Comuni a seguito delle recenti elezioni per il rinnovo delle amministrazioni locali.

CONTROLLI SULLE QUOTE ROSA IN TUTTI I 104 COMUNI. “Alcuni Comuni del territorio hanno omesso la presenza femminile nei ruoli di rappresentanza – riferisce la consigliera parlando delle ultime votazioni - anche in relazione alle restrizioni normative circa il numero di consiglieri e assessori”. L'assessore annuncia quindi che procederà alla verifica e alla pubblicazione dei dati relativi alle presenze  femminili nelle giunte e nei consigli di tutti i 104 Comuni del Padovano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

  • Badante ubriaca colpisce a calci e pugni una 90enne: il vicino sente le grida e dà l'allarme

Torna su
PadovaOggi è in caricamento