Ballottaggio a Piove, sfida tra 32enni Gianella (Pd) vs Recaldin (Lega)

Oggi, domenica 9 giugno, urne di nuovo aperte fino alle 22 nel capoluogo della Saccisica per eleggere il nuovo sindaco che guiderà il Comune per i prossimi 5 anni. Si vota anche domani dalle 7 alle 15

I cittadini di Piove di Sacco sono chiamati di nuovo alle urne, oggi, domenica 9, e domani, lunedì 10 giugno, per il secondo turno di ballottaggio per l'elezione del nuovo sindaco che guiderà il Comune capoluogo della Saccisica per i prossimi 5 anni. Seggi aperti dalle 8 alle 22 di domenica e dalle 7 alle 15 di lunedì.

RISULTATI 1° TURNO A PIOVE: Tutte le percentuali

ELEZIONI A PIOVE: Tutte le liste e i candidati

I CANDIDATI. La sfida è tra due 32enni: il candidato del centrosinistra (sostenuto da Pd, Idv e le liste civiche Nuovo inizio e Per Corte) Davide Gianella, già consigliere comunale di opposizione, e il candidato della Lega Nord e della civica Forza Piove Andrea Recaldin, già vicesindaco nella precedente giunta di Alessandro Marcolin, commissariata dopo proprio la defezione dell'alleata Lega. Il primo parte in vantaggio dopo aver raggiunto quota 37% al primo turno, mentre l'uomo del Carroccio si era fermato al 25%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

INCOGNITA AFFLUENZA. Nessun apparentamento è stato raggiunto da entrambi i due candidati con le altre liste che si erano presentate al primo turno. La partita dunque è ancora tutta aperta. A pesare sarà anche l'incognita dell'affluenza, che al primo turno si era chiusa ad appena quota 62,71%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Il professor Basso: «Neppure durante la peste si è chiuso tutto. E morì metà popolazione»

  • «70mila mascherine distribuite gratis in farmacia da martedì 24»: ecco come ritirarle

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

Torna su
PadovaOggi è in caricamento