Ballottaggio per elezione sindaco di Padova domenica 8 giugno

Una guida con tutte le informazioni utili per il voto che decreterà il candidato, tra gli sfidanti Ivo Rossi e Massimo Bitonci, che guiderà il capoluogo euganeo per i prossimi 5 anni. Orari, modalità di voto e agevolazioni

Al primo turno delle elezioni amministrative di domenica 25 maggio nessun candidato alla carica di sindaco per il comune di Padova ha ottenuto la maggioranza dei voti (50%+1). I cittadini sono quindi richiamati alle urne per il turno di ballottaggio, al quale sono ammessi i due candidati che hanno ottenuto il maggior numero di voti, ossia: Ivo Rossi (33,76%)​ e Massimo Bitonci (31,42%).

QUANDO SI VOTA. L'appuntamento è per domenica 8 giugno, dalle 7 alle 23. Lo spoglio delle schede inizierà subito dopo la chiusura della votazione.

CHI PUÒ VOTARE. Hanno diritto al voto per il ballottaggio gli stessi elettori iscritti nelle liste elettorali del 25 maggio, anche se nel frattempo hanno trasferito la residenza.

COME SI VOTAPer votare è necessario presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale e di documento di riconoscimento. Nel caso in cui fossero esauriti gli spazi disponibili nella tessera, è necessario recarsi all'ufficio elettorale per il rilascio di una nuova tessera.​ Una volta nel seggio, ricevuta la scheda, l'elettore esprime il proprio voto con un segno sul rettangolo nel quale è scritto il nome del candidato sindaco prescelto. Non si deve esprimere nessuna ulteriore preferenza per i candidati a consigliere comunale, nè per le liste che sostengono il sindaco.

SCHEDA ELETTORALE: Guarda il fac-simile

DOVE SI VOTA. Gli elettori devono votare nel seggio indicato sulla propria tessera elettorale. In caso di recente cambiamento di residenza si può contattare l'ufficio elettorale per conoscere il numero di seggio in cui recarsi a votare.

CASI PARTICOLARI. 

- Voto degli italiani residenti all´estero: gli iscritti all'Aire del Comune di Padova possono esprimere il voto recandosi al seggio indicato sulla propria tessera elettorale.

- Voto assistito: per gli elettori impossibilitati ad esprimere autonomamente il voto (ciechi, amputati delle mani, affetti da paralisi o da altro impedimento di analoga gravità) è possibile farsi assistere da un altro elettore. L'elettore interessato dall'infermità deve richiedere un'apposita certificazione rilasciata da un ufficiale sanitario, presso la sede centrale in via dell'Ospedale, 22 o presso i distretti sanitari di zona (per informazioni contattare il numero 049 8214216, da lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 13:00).

- Voto domiciliare: per elettori in dipendenza vitale da apparecchiature elettromedicali, o affetti da gravissima infermità tale che l'allontanamento dall'abitazione risulti impossibile anche con il trasporto in ambulanza, è possibile votare a casa. L'elettore deve far pervenire, dal 15 aprile al 5 maggio 2014, all'ufficio elettorale, la dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso la propria abitazione. La domanda, con indirizzo preciso e un recapito telefonico per ogni utile successiva comunicazione, va redatta in carta libera con allegata copia della tessera elettorale e idonea certificazione sanitaria.

- Per le persone anziane, ammalate o in difficoltà, viene garantito, per la giornata delle votazioni, un servizio di trasporto gratuito contattando l'Ufficio elettorale ai numeri sotto indicati.

AGEVOLAZIONI DI VIAGGIOGli italiani residenti nel territorio nazionale o all'estero, che intendono esercitare il diritto di voto nel proprio Comune di votazione, in occasione dei prossimi appuntamenti elettorali, possono godere di una serie di agevolazioni per il viaggio.

INFORMAZIONI. Ufficio elettorale - Settore Servizi Demografici e Cimiteriali - Comune di Padova, palazzo Orologio (primo piano), piazza Capitaniato, 19 - 35139 Padova, telefono 049 8205730, fax 049 8237592, e-mail elettorale@comune.padova.it; pec elettorale.leva@comune.padova.legalmail.it. Orario: da lunedì a venerdì dalle 8:15 alle 12:30, il martedì e giovedì anche dalle 15:00 alle 17:30. L'Ufficio elettorale sarà aperto al pubblico con orario straordinario anche: venerdì 6 giugno e sabato 7 giugno dalle 8:15 alle 18:00, domenica 8 giugno dalle 7:00 alle 23:00.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento