Elezioni amministrative 2016, i risultati: ecco chi sono i nuovi sindaci dei Comuni al voto

Al ballottaggio Abano ed Este. I nomi dei nuovi primi cittadini di Albignasego, Arzergrande, Boara Pisani, Cartura, Cittadella, Grantorto, Montagnana, Montegrotto, Noventa Padovana, Ospedaletto Euganeo, Rovolon e Vigodarzere

A sinistra Filippo Giacinti e a destra Luca Pierobon, rispettivamente eletti sindaci ad Albignasego e Cittadella

Le elezioni amministrative si sono svolte in un'unica data domenica 5 giugno 2016, dalle ore 7 alle 23. Quattordici i Comuni del Padovano in cui si è votato. Ad Abano ed Este (comuni con più di 15mila abitanti) si andrà al secondo turno di ballottaggio, in programma per il 19 giugno. Di seguito i risultati al primo turno di tutti i quattordici Comuni. Per dodici di questi sono già noti i nomi dei nuovi sindaci in carica:

AFFLUENZA IN CALO: HA VOTATO IL 67,89%

municipio abano-2ABANO TERME: Sei i candidati in lizza. Il sindaco uscente Luca Claudio (6 liste in supporto) si ferma a 4.539 voti, ovvero il 41,68%. Andrà pertanto al ballottaggio con Monica Lazzaretto (sostenuta da tre liste, tra cui il Pd) che ha preso 3.825 preferenze, ovvero il 35,13%. Tagliati fuori dalla corsa a sindaco: Andrea Cosentino (Fi, Lega, Fratelli d'Italia e una civica) 966 voti per l'8,87%; Massimo Zambolin del Movimento 5 Stelle con 845 preferenze, ossia il 7,76%; l'imprenditore Tiziano Rossetto (3 liste) 372 voti, ovvero il 3,41%; Bruno Fabbri (una lista) che ha racimolato 341 preferenze, cioè il 3,13%.

municipio albignasego-2ALBIGNASEGO: Quattro i candidati. Si conferma primo cittadino il vicesindaco reggente uscente Filippo Giacinti, area centrodestra, con cinque liste a sostegno. Ha ottenuto 8.107 voti, ovvero il 62,53%. Paolo Alfier, centrosinistra, (Pd e una civica), si ferma parecchio indietro: 2.239 preferenze con il 17,27%. Seguono Rossella Clai del Movimento 5 Stelle con 1.453 voti e l'11,20% e Ulderico Cinetto, il candidato della Lega Nord, che ha preso 1.165 voti per l'8,98%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio arzergrande-2ARZERGRANDE: Tre i candidati. Nuovo sindaco è l'esponente del centrodestra Filippo Lazzarin con 1.538 preferenze e il 52,11%. Piercarlo Cavalletto, consigliere di maggioranza, esponente sostenuto dall'amministrazione uscente, si è fermato a 1.066 voti con il 36,12%. Fiorenza Bellan del Movimento 5 Stelle chiude la cerchia con 347 preferenze per l'11,75%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio boara pisani-2BOARA PISANI: Due i candidati. Luca Pescarin, che puntava al terzo mandato, è stato premiato alle urne con 1.223 voti e un risultato "bulgaro" dell'81,20%. Lo sfidante, Tiziano Veronese, vicino al centrosinistra, si è fermato a 283 preferenze con il 18,79%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio cartura-3CARTURA: Quattro i candidati. Pasqualina Franzolin, assessore uscente e sostenuta dal sindaco uscente Massimo Zanardo, è il nuovo primo cittadino del paese con 819 voti e il 31,52%. Secondo con 750 preferenze e il 28,86% si è piazzato Silvestro Bazza, ex sindaco su cui è convogliata parte dell'attuale maggioranza dopo la spaccatura interna. Aladino Lorin, sostenuto da una civica, si è fermato a 671 voti con il 25,82%. Lorella Giordan del Movimento 5 Stelle in coda con 358 preferenze e il 13,77%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio cittadella-2CITTADELLA: Tre i candidati. Luca Pierobon, il vice sindaco reggente uscente, sostenuto da 5 liste (Lega e centrodestra), ce l'ha fatta a scongiurare il ballottaggio e ad affermarsi sindaco al primo turno con 6.735 voti e il 58,38%. Secondo, con distacco, Gilberto Bonetto, ex alleato dell'amministrazione uscente, (in corsa con tre civiche), fermatosi a 2.427 preferenze con il 21,04%. Adamo Zambon (appoggiato da tre liste, tra cui il Partito democratico) chiude la classifica con 2.373 voti e il 20,57%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio este-2ESTE: Sei i candidati. Roberta Gallana (sostenuta da una coalizione di partiti e civiche del centrodestra locale) avendo collezionato 3.556 voti, ovvero il 39,34%, si sfiderà per la poltrona di sindaco al ballottaggio con Stefano Agujari Stoppa, vicesindaco uscente, (sostenuto da una coalizione di centro e centrosinistra), arrivato a 2.910 preferenze con il 32,20%. Tagliati fuori dalla corsa a sindaco: Francesco Roin, candidato del Movimento 5 Stelle, che si è fermato a 1.043 voti con l'11,54%; Carlo Zaramella, tosiano, in lizza con una civica, è arrivato a 775 preferenze e l'8,57%; Beatrice Andreose, sostenuta da un'altra civica, ha ottenuto 439 voti, ossia il 4,85%; ultima Paola Goisis, ex leghista, sostenuta da una lista, ha racimolato 314 preferenze, per il 3,47%.

municipio grantorto-2GRANTORTO: Due i candidati. Il sindaco uscente Luciano Gavin ce l'ha fatta a riconfermarsi primo cittadino con 1.663 voti e il 61,79%. L'ex sindaco Sergio Acqua si è fermato a 1.028 preferenze con il 38,20%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio montagnana-2MONTAGNANA: Cinque i candidati. Il sindaco uscente di centrodestra Loredana Borghesan ha vinto, riconfermandosi primo cittadino per un secondo mandato grazie ai 1.868 voti raccolti, ovvero il 36,33%. L'ormai ex vicesindaco della Borghesan Claudio Arzenton si è fermato a 1.664 preferenze con il 32,36%. A seguire: Matteo Mardegan con 1.039 voti e il 20,21%; Nicola Correzzola con 428 preferenze, ovvero l'8,32%; Stefano Saoncella con 142 voti, ossia il 2,76%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio montegrotto-2MONTEGROTTO TERME: Tre i candidati a sindaco. Ad imporsi e diventare primo cittadino Riccardo Mortandello, il candidato dei comitati e di un gruppo di civiche bipartisan, che ha collezionato 3.187 voti, ovvero il 51,47%. Alessandro Boschieri, l'uomo della Lega su cui aveva puntato anche parte del centrodestra locale, si è fermato a 1.804 preferenze, cioè il 29,13%. Monica Bordin, tecnico comunale, sostenuta dall'ex primo cittadino di Montegrotto, nonché uscente e nuovamente in corsa ad Abano, Luca Claudio, chiude come terza la classifica con 1.200 voti, ossia il 19,38%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio noventa padovana-2NOVENTA PADOVANA: Tre i candidati. Il sindaco uscente del centrosinistra Luigi Alessandro Bisatto si è riconfermato primo cittadino, grazie ai 3.192 voti raccolti, che fanno il 59,77%. Seconda Giovanna Carraro, esponente del centrodestra che si è fermata a 1.428 preferenze, ossia il 26,74%. Terzo Riccardo Celin del Movimento 5 Stelle con 720 voti e il 13,48%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio ospedaletto euganeo-2OSPEDALETTO EUGANEO: Quattro i candidati. Giacomo Scapin, capogruppo della minoranza uscente, supportato anche dal centrodestra, è il nuovo sindaco del paese, aggiudicandosi 1.549 voti, che fanno il 47,58%. Federica Visentin, sostenuta da una civica, si piazza seconda con 873 preferenze e il 26,82%. Terzo posto per Massimo Scapin, assessore uscente, che si è fermato a 467 voti, ossia il 14,34%. La candidata del Movimento 5 Stelle, Magda Faccioli, chiude la classifica con 366 preferenze, cioè il 11,24%. Per la composizione del consiglio comunale con tutti i candidati eletti clicca qui.

municipio rovolon-2ROVOLON: Quattro i candidati. Il sindaco uscente Maria Elena Sinigaglia si riconferma primo cittadino con 1.181 voti e il 46,93%. Alberto Maria Pittoni, l'uomo sostenuto dalla Lega Nord, si è fermato a 917 preferenze con il 36,44%. Terzo Francesco Bononi che con la sua civica ha collezionato 300 voti, ossia l'11,92%. Chiude la classifica Lino Rubini, a sua volta sostenuto da una civica, con 118 preferenze, cioè il 4,68%.

municipio vigodarzere-2VIGODARZERE: Tre i candidati: Adolfo Zordan, l'uomo del centrodestra locale, è il nuovo sindaco del paese grazie ai 2.592 voti raccolti, che fanno il 39,05%. Luigi Parisotto del centrosinistra si è fermato a 2.263 preferenze, cioè il 34,09%. Terzo Cristiano Testa del Movimento 5 Stelle con 1.782 voti, ossia il 26,84%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle acque gelide affiora un corpo di uomo: i passanti notano la salma lungo la riva

  • Rotogal brucia: inferno di fuoco all'alba. Il sindaco: «State in casa», Arpav monitora l'aria

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Live maltempo: a Padova e provincia black out e rami caduti, Venezia in ginocchio

  • Cadavere nel parcheggio: fu arrestato per le spaccate, stroncato dalla droga

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

Torna su
PadovaOggi è in caricamento