Elezioni comunali, ballottaggio: duello tra Bedin e Mamprin a Monselice

Al primo turno Giorgia Bedin ha ottenuto il 31,06% delle preferenze, mentre Gianni Mamprin il 18,74%

Giorgia Bedin e Gianni Mamprin

Una sfida incerta, nonostante il risultato del primo turno: si torna al voto a Monselice per il ballottaggio per decidere chi sarà il nuovo sindaco.

Ballottaggio

A fronteggiarsi saranno Giorgia Bedin (Lega Salvini, Giorgia Bedin sindaco, Noi con Stefano Peraro, Movimento Cittadino), che al primo turno ha ottenuto il 31,06% delle preferenze, e Gianni Mamprin (Mamprin sindaco, Lista Lunghi, Forza Italia - Berlusconi con Mamprin, Patto per Monselice), che domenica 26 maggio aveva raccolto il 18,74% dei consensi. Al primo turno andò a votare il 73,72% dei 14.612 gli aventi diritto.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Litigio tra pazienti allo studio medico: costole rotte e denunce per due pensionati

Torna su
PadovaOggi è in caricamento