Elezioni comunali, ballottaggio: duello tra Bedin e Mamprin a Monselice

Al primo turno Giorgia Bedin ha ottenuto il 31,06% delle preferenze, mentre Gianni Mamprin il 18,74%

Giorgia Bedin e Gianni Mamprin

Una sfida incerta, nonostante il risultato del primo turno: si torna al voto a Monselice per il ballottaggio per decidere chi sarà il nuovo sindaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ballottaggio

A fronteggiarsi saranno Giorgia Bedin (Lega Salvini, Giorgia Bedin sindaco, Noi con Stefano Peraro, Movimento Cittadino), che al primo turno ha ottenuto il 31,06% delle preferenze, e Gianni Mamprin (Mamprin sindaco, Lista Lunghi, Forza Italia - Berlusconi con Mamprin, Patto per Monselice), che domenica 26 maggio aveva raccolto il 18,74% dei consensi. Al primo turno andò a votare il 73,72% dei 14.612 gli aventi diritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento