Elezioni comunali, ballottaggio: a Cadoneghe è sfida tra Schiesaro e Schiavo

Al primo turno Marco Schiesaro ha ottenuto il 42,32% delle preferenze, mentre il sindaco uscente Michele Schiavo il 31,21%

Marco Schiesaro e Michele Schiavo

Sarà una "prima volta" in assoluto: Cadoneghe si appresta a scegliere il proprio sindaco al ballottaggio, eventualità mai successa prima nel popoloso Comune padovano.

Ballottaggio

A fronteggiarsi saranno Marco Schiesaro (Lega Salvini, Marco Schiesaro sindaco, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Schiesaro sindaco), che al primo turno ha ottenuto il 42,32% delle preferenze, e il sindaco uscente Michele Schiavo (Partito Democratico, Cadoneghe unisce, Giovani per l'ambiente, Schiavo sindaco, Cadoneghe nel cuore), che domenica 26 maggio aveva raccolto il 31,21% dei consensi. Al primo turno andò a votare il 72,10% dei 12.476 gli aventi diritto.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

  • Grande fiera nel pieno centro del paese: deviazioni per auto e bus

Torna su
PadovaOggi è in caricamento