Calciatrice esclusa dal Quadrato Meticcio, Meloni: «Interrogazione al Governo per questa vergogna»

Il presidente di Fratelli d'Italia commenta il caso della giocatrice di calcio a 5 esclusa dalla squadra: «Sono scandalizzata, intervenga il Coni per ribadire che nel mondo dello sport non c’è nessuno spazio per la discriminazione»

Giorgia Meloni

«Sono scandalizzata». Non usa mezzi termini Giorgia Meloni per commentare la notizia dell’esclusione della presidentessa del circolo di Fratelli d’Italia di Cadoneghe dalla squadra di calcio a 5 del Quadrato Meticcio per motivi politici.

Giorgia Meloni

La leader del partito politico si scaglia proprio contro l'associazione sportiva patavina: «Se il Quadrato Meticcio vuole fare un circolo politico, è libera di farlo ma non può godere dei vantaggi fiscali riconosciuti dalla legge a chi pratica sport. Faccia pure il torneo dei centri sociali d’Italia se ci tiene. Fratelli d’Italia presenterà un’interrogazione al Governo su questa vergogna e chiede al Coni di intervenire subito per ribadire che nel mondo dello sport non c’è nessuno spazio per la discriminazione».

Francesco Lollobrigida

A manifestare il suo sdegno ci pensa anche Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera: «Ancora una volta i sedicenti paladini dei valori della tolleranza e dell'inclusione si confermano campioni dell'intolleranza e della discriminazione. Chiediamo che questa squadra, che osa cacciare un'atleta perché ha idee non gradite alle sue colleghe, venga radiata da tutti i tornei e campionati sportivi. Intanto stiamo per depositare in Parlamento una interrogazione urgente per fare piena luce sull'accaduto».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento