Sicurezza: militari dell'esercito di rinforzo in arrivo in Stazione

Ad assicurarlo Raffaele Zanon (Pdl) reduce da un incontro oggi con il ministro La Russa. "Sindaco, prefetto e questore smettano di sottovalutare il grido d'allarme di cittadini e commercianti", ha detto il primo

Da lunedì il ministro della Difesa Ignazio La Russa inizierà a valutare le richieste numeriche per l'invio di militari dell'esercito di rinforzo all'operazione già attiva in città “Strade sicure”. Lo riferisce il dirigente nazionale del Pdl Raffaele Zanon all'uscita da un incontro oggi con il ministro.

“In zona stazione a Padova va ristabilita una situazione accettabile – ha detto Zanon - Ma sindaco, prefetto e questore smettano di sottovalutare il grido d'allarme di cittadini e commercianti. All'arrivo di un maggiore numero di militari dell'esercito deve corrispondere un impegno di tutte le istituzioni, senza scaricabarile da parte del Comune, per una azione incisiva di tutti, vigili urbani compresi. Il Governo c'è e lo dimostrerà a breve".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

  • Grande fiera nel pieno centro del paese: deviazioni per auto e bus

Torna su
PadovaOggi è in caricamento