La Giunta Comunale di Padova aderisce all’appello europeo “EuropeanSolidarity”

La Giunta Comunale aderisce all’appello europeo “EuropeanSolidarity” per il superamento del Regolamento di Dublino e alla mobilitazione prevista in tutta Europa il 27 giugno


Il 28 giugno il Consiglio Europeo discuterà di immigrazione: i Governi hanno la responsabilità storica di dare sostanza al principio di solidarietà su cui si è fondata l’Unione europea. Chiedere asilo in Europa è un diritto naturale dell’essere umano, ma regole e politiche ingiuste continuano a far pagare a chi cerca rifugio l’incapacità dei Governi di affrontare sfide comuni con risposte comuni. La battaglia per la solidarietà europea non si fa sulla pelle delle persone, ma cambiando le regole sbagliate come il Regolamento di Dublino, che lasciano le maggiori responsabilità sui Paesi di Confine.

Il Parlamento europeo

Il Parlamento europeo ha già votato a larga maggioranza per superare l'ingiusto criterio del "primo Paese di accesso" e sostituirlo con un sistema di ricollocamento automatico che valorizza i legami significativi dei richiedenti e impone a tutti i Paesi di fare la propria parte.
Il 27 giugno è prevista in tante piazze d’Europa una manifestazione con barchette di carta per chiedere a tutti i Governi europei di fare la propria parte, di cambiare il Regolamento di Dublino nella direzione già indicata dal Parlamento europeo e di aprire vie legali e sicure per l’accesso in tutti i Paesi UE.

EuropeanSolidarity

Il Comune di Padova ha aderito all’appello per chiedere che il Consiglio europeo del 28 giugno cambi il Regolamento di Dublino per assicurare equa condivisione delle responsabilità sull’accoglienza. 
L’appuntamento a Padova è fissato per mercoledì 27 giugno alle 18 in piazzetta Garzeria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

Torna su
PadovaOggi è in caricamento