Leardini è il nuovo coordinatore regionale di Forza Nuova: «Pronti a mobilitarci ancora per la vita»

La nomina dopo la morte di Andrea Visentin: «Nostro dovere è sensibilizzare opinione pubblica e istittuzioni sull'inverno demografico e sulla triste questione dell'aborto»

A margine del Coordinamento Regionale Veneto di Forza Nuova che si è tenuto lo scorso mercoledì nella sede padovana del Movimento, è stato nominato nuovo Coordinatore Regionale Luca Leardini, già responsabile provinciale Forzanovista, che sarà affiancato da Pietro Amedeo e da Alessandro Caberlon rispettivamente responsabili Provinciali di Verona e Rovigo, nell’importante ruolo di gestione dell’Ufficio Stampa e Comunicazione Regionale.

La nomina

«Dopo la tragica scomparsa di Andrea Visentin - dichiara Luca Castellini Dirigente Nazionale FN - la giusta scelta è caduta su Luca Leardini che da Andrea tutto ha imparato e che proprio grazie al suo esempio di abnegazione ed atteggiamento impersonale, saprà riconfermare e rilanciare l’azione Forzanovista in Veneto attraverso le sue prerogative organizzative e consapevolezza politico rivoluzionaria, già dimostrata negli anni nelle tante battaglie svolte nel territorio padovano insieme ai tanti militanti che la sua sezione può vantare in città e provincia».

Pronti a mobilitarci

«Sono onorato della fiducia ricevuta dal movimento - afferma Leardini- mi impegnerò con tutto me stesso per mantenere viva quella linea patriottica in cui Andrea Visentin ha saputo tenere accesa una fiamma che continuerà ad ardere nei nostri cuori. In quest'ottica - ha promesso Leardini- siamo già pronti a mobilitarci nuovamente per sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sul preoccupante problema dell'inverno demografico e sulla questione dell'aborto che ad oggi continua a fare milioni morti. Ben vengano manifestazioni come quella di sabato: opporci a questa cultura della morte è un nostro dovere oltre che un nostro diritto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

  • Badante ubriaca colpisce a calci e pugni una 90enne: il vicino sente le grida e dà l'allarme

Torna su
PadovaOggi è in caricamento