Arturo Lorenzoni sul giorno della memoria: "Dispiace che ciascuno voglia tenere un ricordo differente di episodi dolorosi per tutti"

Interpellato sulla giornata della memoria e su quanto su questi temi ancora ci si divida, il vice sindaco di Padova, ha voluto esprimere chiaramente il suo pensiero sull'argomento

Interpellato sulla giornata della memoria  e su quanto su questi temi ancora ci si divida, il vice sindaco di Padova, Arturo Lorenzoni, ha espresso chiaramente quello che è il suo pensiero: "L'aspetto che dispiace è che ciascuno voglia tenere un ricordo differente di espisodi del passato che sono dolorosi per tutti. Non riusciamo a fare quel passaggio di andare oltre e di ricordare insieme le ferite. Solo facendo così, con un passaggio condiviso,  si può riuscire a ricucirle".

L'auspicio

"L'auspicio - prosegue Lorenzoni - è che si riesca a trovare una prospettiva comune e che nessuno usi l'evocazione del tempo passato per enfatizzare le differenze invece che per ricucirle. Riuscire a guardare insieme agli erroi del passato riconoscendoli come tali deve essere un obiettivo di tutti". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento