Migranti via dall’hotel Paradiso entro fine settembre: arriva l’annuncio

A Noventa Padovana: a confermarlo sono i consiglieri del gruppo “Noventa in buone mani”, che esultano dopo oltre tre anni di battaglie

I consiglieri Cacco, Bano e Cannistraci

Ci sono voluti oltre tre anni di dure battaglie. Ma ce l’hanno fatta. Ed esultano: i consiglieri del gruppo “Noventa in buone mani” hanno annunciato che i migranti attualmente ospitati all’hotel Paradiso dovranno andarsene entro fine settembre.

hotel paradiso noventa-3-2-2

L’annuncio

Una soddisfazione personale per i consiglieri Marcello Bano, Gianmaria Cacco e Nicola Cannistraci, che hanno così soddisfatto la richiesta di gran parte dei cittadini di Noventa Padovana. Sono al momento cinquanta i richiedenti asilo ospitati nell’albergo di Oltrebrenta: tra loro anche una ventina degli ultimi profughi che hanno dovuto abbandonare l’hub di San Siro nel giorno della sua chiusura. Alla base dell’annuncio la decisione del titolare dell’hotel Paradiso di non voler partecipare ad aprile al nuovo bando per l’accoglienza per riconvertirlo così a struttura ricettiva per turisti: tra le motivazioni del cambio anche l’abbassamento da 35 a 26 euro della diaria a disposizione di ogni migrante.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento